Epifania 2020: la luce della cometa come luce di ragione e fede

I Re Magi compiono un faticoso cammino, guidati dalla luce della cometa. Una luce che mostra alla loro ragione la verità della fede. Ne ha parlato Papa Francesco nell’Omelia per la Santa Messa dell’Epifania 2014, nella Basilica Vaticana. «Lumen requirunt lumine». Questa suggestiva espressione di un inno liturgico dell’Epifania si riferisce all’esperienza dei Magi: seguendo una luce essi ricercano la Luce. La stella apparsa in cielo accende nella loro mente e nel loro cuore una luce che li muove alla ricerca della grande Luce di Cristo. I Magi seguono fedelmente quella luce che li pervade interiormente, e incontrano il Signore.[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: il 2017 sciupato e ferito con opere di morte, menzogne e ingiustizie

Così il Santo Padre nella sua omelia per il Te Deum di ringraziamento per l’anno trascorso, celebrato ieri, domenica 31 dicembre 2017, nella Basilica Vaticana. “Anche questo tempo dell’anno 2017, che Dio ci aveva donato integro e sano, noi umani l’abbiamo in tanti modi sciupato e ferito con opere di morte, con menzogne e ingiustizie”, ha affermato il Pontefice, spiegando che “Le guerre sono il segno flagrante di questo orgoglio recidivo e assurdo. Ma lo sono anche tutte le piccole e grandi offese alla vita, alla verità, alla fraternità, che causano molteplici forme di degrado umano, sociale e ambientale. Di tutto[…]

Read more

Da ingegnere della Nasa a suora, in equilibrio tra scienza e fede

Su alcuni giornali e magazine canadesi e statunitensi è apparsa in questi giorni la notizia della scelta vocazionale di una docente universitaria e ricercatrice dell’Agenzia spaziale americana, Libby Osgood. Ingegnere aerospaziale, con precedenti collaborazioni anche alla NASA, e professore alla University of Prince Edward Island, la Osgood sta infatti prendendo un anno sabbatico dal proprio incarico, per seguire la propria vocazione. Osgood, 34 anni, ha dichiarato di provare in questa fase della propria esistenza un profondo senso di pienezza spirituale e intellettuale, e di sentirsi come se le sue precedenti scelte personali e professionali “fossero differenti pezzi di un puzzle, che[…]

Read more

Papa Benedetto XVI “La fede non teme la scienza. Le offre un’etica per l’uomo”

da L’Osservatore Romano, 17 ottobre 2008 La fede non teme la scienza. Le offre un’etica per l’uomoAl convegno sulla “Fides et ratio” il Papa denuncia i rischi di una ricerca mossa da arroganza e facili guadagni La fede “non teme il progresso della scienza e gli sviluppi a cui conducono le sue conquiste quando queste sono finalizzate all’uomo”:  lo ha ribadito il Papa nel discorso rivolto ai partecipanti al convegno promosso dalla Pontificia Università Lateranense in occasione del decimo anniversario dell’enciclica di Giovanni Paolo ii Fides et ratio. Benedetto XVI li ha ricevuti in udienza nella mattina di giovedì 16[…]

Read more