Tullio Regge

L’infinita curiosità, viaggio nell’universo con Tullio Regge

Lo scienziato piemontese, morto nell’ottobre del 2014, è stato uno dei più importanti studiosi e ricercatori italiani. Molto noto anche per la sua attività di divulgatore della scienza, collaborava con la rivista Le Scienze e nel 1989 aveva fondato con Piero Angela il CICAP – Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale, oggi diventato Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze. Lo vuole ricordare la mostra L’infinita curiosità. Un viaggio nell’universo in compagnia di Tullio Regge, ospitata dal Palazzo dell’Accademia delle Scienze di Torino. Inaugurata a settembre 2017, l’esposizione chiuderà il 18 marzo 2018. Organizzata nell’ambito del Sistema Scienza Piemonte,[…]

Read more

Papa Francesco: Maria ci aiuti a non essere indifferenti o ipocriti

Nel pomeriggio di oggi, Festa dell’Immacolata Concezione, il Santo Padre ha reso il consueto omaggio alla statua della Vergine a Piazza Mignanelli, a ridosso di piazza di Spagna. Questo il video – CTV YouTube – e il testo dell’intervento del Pontefice, che ha pregato per l’aiuto e l’intercessione della Madonna, affinché non siamo indifferenti al male o persino ipocriti, facendo ciò che a parole condanniamo, e ci lasciamo condurre di nuovo a Cristo, a Dio e a al suo perdono. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. La pace sia con voi. Madre Immacolata, per la quinta[…]

Read more
cern lhc

Un nuovo bosone potrebbe spiegare la materia oscura

La nuova particella era stata ipotizzata nel 2015 da alcuni studiosi, ipotesi che è stata però confermata recentemente in una conferenza scientifica da alcuni fisici dell’università di Witwatersrand, Johannesburg, Sudafrica. Denominato Madala, il nuovo bosone dovrebbe avere una massa di massa di 270 GigaelettronVolt, circa il doppio della massa del bosone di Higgs, pari a 125 GeV. La nuova particella potrebbe fornire elementi fondamentali per comprendere la ragione dell’esistenza della materia oscura, della sua distribuzione nell’universo e delle sue caratteristiche. Gli scienziati sudafricani fanno parte di un gruppo di studio, l’High Energy Physics Group – Hep. Nel corso della conferenza[…]

Read more
science

Scienza: un concorso per ricercatori under 35

Torna in Piemonte il premio destinato a giovani scienziati, quest’anno accessibile anche a studiosi della Liguria e della Valle d’Aosta. Le candidature, esclusivamente online, per questa quinta edizione, sono state prorogate al 4 marzo 2016. Gli iscritti verranno valutati in base ai propri titoli e meriti dalla giuria scientifica, che selezionerà i dieci finalisti che si sfideranno nella seconda parte dell’iniziativa. In questa fase del Premio GiovedìScienza, i ricercatori dovranno presentare nel modo più efficace possibile, in 6 minuti e 40 secondi, il proprio progetto di ricerca, che verrà valutato da altre due giurie: la prima sarà una giuria tecnica, costituita[…]

Read more
foligno festa scienza e filosofia 201

Foligno: Scienza e Futuro

Si parla di Scienza e Futuro a Foligno, dal 9 al 12 Aprile 2015, nella quinta edizione della Festa di Scienza e Filosofia – Virtute e Canoscenza. Parteciperanno scienziati, filosofi, economisti, studiosi e intellettuali di altre discipline, che si confronteranno tra loro e con il pubblico in incontri, conferenze, dibattiti. Per capire come la scienza è espressione della nostra società e della nostra cultura, e allo stesso tempo le cambia profondamente, cambiando anche il nostro ambiente, le nostre esistenze quotidiane e i modi in cui pensiamo, lavoriamo, ci curiamo, produciamo beni o servizi. Quattro le aree tematiche in cui si articoleranno[…]

Read more
cervello

Settimana del Cervello 2015: come nutrire la nostra mente

Torna dal 16 al 22 marzo 2015 la Settimana mondiale del cervello, l’evento internazionale promosso in tutto il mondo dalle associazioni e istituzioni che si occupano di scienze neurologiche, e in Italia dalla Società Italiana di Neurologia. Tema scelto per questa quinta edizione, Nutrire il cervello. Dieta e malattie neurologiche. Lo sviluppo, il funzionamento e la salute del cervello, dipendono infatti non solo dalle nostre caratteristiche genetiche, scritte nel nostro Dna, ma anche da fattori epigenetici, come l’ambiente in cui viviamo, eventuali fonti di inquinamento, il modo in cui ci nutriamo. Ciò che mangiamo influisce quindi non solo sull’efficienza delle[…]

Read more
Commissione Europea

Eventi europei, tra informatica, nanotecnologie e scienze naturali

Numerosi gli eventi di studio organizzati in Europa, alcuni dei quali sostenuti dalla Comunità Europea, anche nel mese di dicembre e nel mese di gennaio. Ne riportiamo alcuni, tra quelli che in vario modo coprono aree di maggior interesse per i nostri ambiti specifici, ovvero in equilibrio tra scienza e fede. Dal 12 al 14 dicembre la città di Salonicco, in Grecia, ospiterà la Conferenza internazionale su informatica, ingegneria informatica e social media CSCESM2014. Verranno affrontati argomenti come i trend attuali nella ricerca e nello sviluppo dell’informatica, reti, elaborazione dati, ingegneria informatica, cloud computing, e-learning, interfacce di interazione uomo-computer, computer[…]

Read more

Culture, Mind, and Brain: Emerging Concepts, Methods, Applications

Quinta edizione dell’annuale convegno interdisciplinare promosso dalla Foundation for Psychocultural Research e dall’Università della California, con il sostegno dell’International Cultural Neuroscience Consortium. Il 19 e il 20 ottobre a Westwood, presso la UCLA – University of California Los Angeles, neuroscienziati, biologi, studiosi di scienze umane, si confronteranno su cultura, mente e cervello, e sui concetti emergenti e le possibili metodologie e applicazioni delle neuroscienze.Queste le sessioni in cui è articolato il convegno: Why culture, mind, and brain ? Sociocultural influences on gene expression Linking cultural and genetic diversity in mind, brain and body Stress and Resilience Culture, Cognition, and Self[…]

Read more