Scienza e fede: Newsletter SRM N262

Pubblichiamo Newsletter SRM N262, con alcune delle principali e più rilevanti notizie recenti sui temi del rapporto tra scienza e fede. La Newsletter come di consueto è visibile in formato html su queste pagine, oppure potete riceverla in formato pdf, iscrivendovi dal link e form Newsletter, oppure inviandoci una email di richiesta agli indirizzi indicati in questo articolo e sui contatti nelle pagine di questo giornale. Paolo Centofanti, direttore SRM – Science and Religion in Media, direttore Fede e Ragione.   Papa Francesco: medicina al servizio dell’uomo, tra scienza, fede, etica Nella medicina, afferma il Santo Padre, la dimensione spirituale[…]

Read more

Evoluzione: riprodotto un teschio virtuale del nostro ultimo antenato comune

Studiare l’evoluzione dell’Homo sapiens con un innovativo modello virtuale del cranio dell’ultimo antenato comune degli umani moderni. Ne parla  su Nature Communications. un articolo scientifico di Aurelien Mounier e Marta Mirazon Lahr, pubblicato martedì 10 settembre 2019. Per il loro studio Mounier e Mirazon Lahr hanno esaminato 263 teschi, come campione di 21 popolazioni umane attuali e di 5 differenti popolazioni di ominidi fossili. Per questa innovazione nella ricerca sullo sviluppo evolutivo umano, i due ricercatori hanno utilizzato un metodo di modellazione filogenetica . Tramite il quale hanno elaborato il modello virtuale di un “ipotetico teschio virtuale dell’ultimo antenato comune[…]

Read more

Storia scientifica della creazione

Questo libro di Jim Baggot si propone un obiettivo a dire poco ambizioso: “tracciare in un’unica, serrata narrazione la storia materiale dell’universo dal big bang all’evoluzione della coscienza di Homo sapiens “. Un obiettivo complesso, per la vastità degli argomenti affrontati in poco più di 400 pagine, appartenenti per di più a differenti discipline scientifiche, tra le quali la fisica, l’astrofisica, la cosmologia, la biologia e neurobiologia evolutive. Con il titolo Origini, La storia scientifica della creazione, Isbn: 9788845931659, il volume è stato pubblicato in Italia nel 2017 da Adelphi Edizioni, nella collana Biblioteca Scientifica, tradotto da Isabella Blum. Baggot, fisico, chimico e scrittore[…]

Read more
accademia nazionale dei lincei

Lincei: Ambiente e Geologia

Nuovo appuntamento con la scienza e l’ambiente per le scuole secondarie superiori, promosso dal Centro Linceo Interdisciplinare “Beniamino Segre e dall’Accademia Nazionale dei Lincei, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali dell’Alma Mater Studiorum, Università di Bologna. Nell’ambito dell’iniziativa I Lincei per la scuola, l‘incontro Lezioni Lincee di Geologia e Ambiente si svolgerà mercoledì 12 ottobre 2016 nell’Aula Magna di Geologia, con il titolo Antropocene, il tempo geologico che stiamo vivendo. Indirizzato a studenti e docenti, questo evento formativo vuole “offrire una chiara descrizione delle attuali condizioni climatico – ambientali del nostro pianeta, inquadrate nell’evoluzione geologica[…]

Read more
evoluzione

Sulle tracce dell’evoluzione umana

Una conferenza a Roma sullo sviluppo evolutivo dell’uomo, organizzata dal Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, nell’ambito del modulo Evoluzione e Creazione. Giorgio Manzi, professore associato di Antropologia all’Università di Roma La Sapienza, interverrà sul tema Sulle tracce dell’evoluzione umana. Oltre alla sua attività di docente, Manzi dirige a Roma il Museo di Antropologia Giuseppe Sergi; si occupa di paleoantropologia, e in particolare dell’analisi filogenetica ecomparativa e di reperti fossili di ominidi e uomini; studia anche le originarie popolazioni europee, i Neanderthal e le origini dell’Homo sapiens. Tra i suoi libri, Scimmie, pubblicato con con J. Rizzo, nel 2011;[…]

Read more
evoluzione

L’Uomo, tra antenati Neanderthal e inspiegabili salti evolutivi

In queste settimane sono stati pubblicati i risultati di recenti studi che hanno introdotto o rafforzato alcune ipotesi sull’origine degli esseri umani, e sul loro progressivo sviluppo evolutivo, anelli mancanti permettendo, ovvero considerando comunque che alcuni dei passaggi intermedi nell’ominizzazione dei nostri antichi antenati e nel loro evoluzione fisica e culturale, sono tuttora oggetto di indagini.

Read more