galileo galilei

Galileo: 25 anni fa la Chiesa riconosceva l’errore di una fede che negava la scienza

Era il 31 ottobre del 1992, quando Papa Giovanni Paolo II, nel suo discorso ai partecipanti all’Assemblea Plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze, ammetteva pubblicamente gli errori compiuti nel caso dello scienziato toscano, e ne spiegava la ragione.  “Se la cultura contemporanea – affermava l’allora Pontefice – è segnata da una tendenza allo scientismo, l’orizzonte culturale dell’epoca di Galileo era unitario e recava l’impronta di una formazione filosofica particolare. Questo carattere unitario della cultura, che è in sé positivo e auspicabile ancor oggi, fu una delle cause della condanna di Galilei”. Papa Giovanni Paolo spiegava così che in quel periodo[…]

Read more
Verità e certezza. La crisi dello scientismo e il realismo del senso comune. Lourdes Velázquez

Verità e certezza. La crisi dello scientismo e il realismo del senso comune

Di Lourdes Velázquez Curato da Lourdes Velázquez, professoressa di Filosofia presso l’Università Pontificia del Messico, il volume affronta le questioni dello scientismo e del realismo, dalla loro origine fino alla loro crisi culturale. Membro del Comitato Direttivo della FISP – Federazione Internazionale delle Società Filosofiche e dell’Accademia Messicana di Bioetica, e professore anche alla Facoltà di Bioetica dell’Università Anáhuac del Messico, l’autrice ha pubblicato anche numerosi saggi e i libri Verdad y Certeza e Filosofia, e Medicina nel Messico antico. Il libro è pubblicato dalla Casa Editrice Leonardo Da Vinci, nella collana Biblioteca di Sensus Communis. 2011, ISBN  978-88-88926-66-7 Link[…]

Read more