Olof Ramstrom: le batterie agli ioni di litio rendono possibile un mondo pulito e mobile

Per Olof Ramstrom, membro del Comitato Nobel per la chimica, “gli studi per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio “hanno reso possibile il mondo mobile”. Intervistato dalla giornalista freelance Joanna Rosele subito dopo l’annuncio del Nobel, Olof Ramstrom ha definito “una storia molto carica” la scelta di conferire il Premio a John B. Goodenough, M. Stanley Whittingham e Akira Yoshino. Vedi Nobel per la Chimica a Goodenough, Whittingham e Yoshino “per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio”. Ramstrom ha spiegato che le batterie agli ioni di litio, “piccole e potenti rispetto alla vecchia tecnologia delle batterie,[…]

Read more

Nobel per la Chimica a Goodenough, Whittingham e Yoshino “per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio”.

Il premio Nobel per la chimica 2019 è stato assegnato dalla Reale Accademia delle Scienze Svedese congiuntamente allo statunitense John B. Goodenough, al britannico M. Stanley Whittingham e al giapponese Akira Yoshino “per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio”. Il Nobel è stato annunciato ieri, mercoledì 9 ottobre 2019 dal professor Göran K. Hansson, segretario generale della Royal Swedish Academy of Sciences. Qui il video dell’annuncio, dal sito ufficiale Nobelprize.org. John B. Goodenough è nato nel 1922 a Jena, in Germania. Ho ottenuto il Ph.D. nel 1952 all’Università di Chicago, Illinois, Stati Uniti. Goodenough è Cockrell Chair in[…]

Read more
21mo secolo speciale scienza e fede

Scienza e fede: numero speciale 21mo Secolo

Nuovo numero speciale della rivista 21mo Secolo su questione del rapporto tra scienza e fede Come di consueto, questo tredicesimo numero speciale monografico è realizzato in collaborazione con il Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Dopo l’articolo di padre Rafael Pascual, direttore del Master e dell’Istituto Scienza e Fede, si parla delle immagini della Sindone. Di neurobiologia, anima e trascendenza. Della figura e del pensiero di padre  Stanley Jaki su Creazione e cosmologia islamica. Del principio antropico cosmologico. Della teoria del Big Bang, considerata tra scienza e fede, e della figura di Georges Edouard Lemaître. Citiamo tra gli altri il[…]

Read more
Dio Creatore

Matematica e metafisica: la scienza, la fede, la filosofia

Una conferenza magistrale a Roma del matematico francese Jacques Vauthier, per capire come sia possibile ridefinire il rapporto tra discipline matematiche e teorie filosofiche, alla luce degli sviluppi del pensiero moderno. Promosso dal Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, con il titolo Metaphysics and Mathematics – Metafisica e Matematica, l’incontro si svolgerà martedì 15 marzo 2016 dalle 15.30 alle 17.00 nell’aula magna dell’università, in via degli Aldobrandeschi, 190. Attualmente capo missione all’Università della Corsica, Vauthier è stato professore all’Università di Parigi 6 – Pierre e Marie Curie. All’Università di Parigi ha insegnato matematica e ha tenuto anche corsi di scienze e di[…]

Read more
marvin minsky

In memoria di Marvin Minsky, padre dell’intelligenza artificiale

Domenica 28 gennaio 2016 è morto a Boston l’informatico americano Marvin Minsky, scienziato dell’MIT – Massachusetts Institute of Technology, considerato unanimemente uno dei padri e dei pionieri dell’intelligenza artificiale. Nato a New York il 9 agosto del 1927, è stato tra i fondatori dell’Artificial Intelligence Project. Il progetto che proprio al MIT, dove aveva iniziato a lavorare nel 1958, ha iniziato a studiare l’AI, cambiando poi nome successivamente in Artificial Intelligence Laboratory. Dopo aver frequentato la Fieldston School e la Bronx High School of Science, aveva studiato alla Phillips Academy di Andover, in Massachusetts, per poi laurearsi in matematica nel 1950[…]

Read more
gesu cristo il filosofo

L’uomo e Dio, tra fede, scienza e filosofia

L’incontro tra l’essere umano e Dio è al centro di una recente pubblicazione: Gesù Cristo e il Filosofo, ISBN 978-88-96990-21-6, curata da Hrvoje Relja. In 77 pagine, il volumetto raccoglie in quattro capitoli alcuni articoli già apparsi sulla rivista Alpha Omega, e contenuti inediti negli altri capitoli; è stato pubblicato a novembre del 2015 per la Collana Scienza e Fede – Quaderni, diretta da padre Rafael Pascual, direttore dell’Istituto Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. I primi due capitoli, come spiega l’autore nella prefazione “mostrano come l’uomo cerchi una risposta al senso ultimo della sua situazione esistenziale, ma allo stesso[…]

Read more
poster stanley jaki anahuac 2015

Messico: si è parlato di scienza, evoluzione, miracoli, al convegno dedicato a padre Jaki

Pubblichiamo il secondo articolo che descrive brevemente gli argomenti affrontati negli interventi dei relatori al convegno internazionale Il rapporto scienza-fede alla luce del pensiero di Padre Stanley Jaki – La relación ciencia-fe a la luz del pensamiento del P. Stanley L. Jaki, che ha avuto luogo in Messico nel mese di marzo 2015. Le relazioni già indicate nel precedente articolo sono continuate con il professor Pietro Ramellini, visiting professor dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e docente del Master in Community College Mancinelli-Falconi di Velletri. Ramellini nell’incontro La questione della definitività ha parlato del problema della teleologia biologica, considerata soprattutto nella letteratura[…]

Read more