nasa black hole imagine

Times: provata teoria dei buchi neri di Hawking, Nobel sempre più probabile

Per il quotidiano britannico, dopo la recente conferma di quanto da lui teorizzato, le probabilità che lo studioso ottenga il prestigioso riconoscimento per la fisica sono aumentate in modo esponenziale. La teoria sarebbe stata provata da un altro scienziato, Jeff Steinhauer, responsabile del Laboratorio di Fisica Atomica del Technion – Israel Institute of Technology di Haifa, Israele. Steinhauer afferma di avere riprodotto in laboratorio un buco nero “in un condensato di Bose – Einstein”, e di aver osservato per la prima volta la radiazione teorizzata da Hawking nel 1974. Tale radiazione dipenderebbe da “minuscole particelle che sarebbero in grado di[…]

Read more
Che cos'è la realtà ? Come conoscerla ?

Ferrara, scienza e fede: Che cos’è la realtà?

Un evento dal titolo Che cos’è la realtà ? Come conoscerla ? all’università di Ferrara, giovedì 30 ottobre 2014, per riflettere sul concetto di realtà e sulle sue molteplici visioni e interpretazioni, tra scienza e religione. Nell’Aula Magna del Dipartimento di Matematica e Informatica, sono intervenuti Luigi Negri, Arcivescovo di Ferrara-Comacchio, e Lucio Rossi, professore associato di Fisica sperimentale all’Università degli Studi di Milano e project leader del progetto High Luminosity al Cern di Ginevra, nell’ambito dell’ LHC Larga Hadron Collider. I relatori si sono confrontati sull’essenza del reale, sui modi che la scienza, la filosofia, la teologia, la fede, ci[…]

Read more

Infinitamente

Quarto anno per questo programma di eventi su scienza e divulgazione, promosso dall’Università di Verona, dal 15 al 18 marzo 2012. Tra gli incontri, che si svolgeranno presso l’Auditorium del Palazzo della Gran Guardia, segnaliamo: L’evoluzione del cervello nelle specie e le sue sorprese; con il prof. Roberto Caminiti, docente di  fisiologia al dipartimento di neurofisiologia comportamentale all’Università La Sapienza di Roma, e il prof. Paolo Fabene, associato al dipartimento di scienze neurologiche della facoltà di medicina e chirurgia dell’Università di Verona. Le sponde dell’Infinito: viaggio nell’Universo primordiale; con Marco Bersanelli, professore di astronomia e astrofisica al dipartimento di fisica[…]

Read more

Infinitamente

Uno degli eventi su neuroscienze, intelligenza articificiale e robotica, programmati in Italia in questi giorni e inseriti nell’ambito della Brain Awareness Week (v. SRM). A Verona, dal 18 al 20 marzo 2011, tre giorni tra scienza, didattica, arte. La rassegna, organizzata da Università degli Studi di Verona, Assessorato alla Cultura del Comune di Verona, e consorzio Verona Tuttintorno, e sostenuta dalla Fondazione Cariverona e dalla Fondazione Cattolica Assicurazioni, prevede incontri, dibattiti, laboratori, spettacoli, e la mostra fotografica Blow-up. Immagini del nano mondo. Per informazioni sulle attività didattiche: tel. 045-8036353; tel.-fax 045-597140; fax 045-8000466; aster.segreteriadidattica@comune.verona.it Per informazioni sulla manifestazione: tel. +39-0458001903;[…]

Read more