infn lngs esperimento xenon 1t

Gran Sasso: i Laboratori cercano la materia oscura

I Laboratori sotterranei del Gran Sasso, INFN – LNGS, struttura di ricerca dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, effettuano ricerche sulle particelle, e hanno tra gli obiettivi anche lo studio della materia oscura, così definita proprio perché non è possibile osservarla direttamente, ma solo grazie ad esempio agli effetti gravitazionali che la sua massa determina su orbite di corpi celesti, o sulla deviazione della luce di stelle, in un fenomeno fisico conosciuto come lente gravitazionale. Denominata per la sua non visibilità anche massa mancante, costituisce il novanta per cento della materia dell’universo. Mercoledì 11 novembre 2015 i Laboratori Nazionali del Gran Sasso[…]

Read more
meteorite nwa869 wikipedia

Un meteorite di Marte: un dono a Papa Francesco tra fede e scienza

Durante la sua visita nella città toscana di Prato, martedì 10 novembre 2015, Papa Francesco riceverà in dono un frammento di un meteorite marziano. Questo regalo singolare e di grande importanza scientifica, codificato astronomicamente come NWA 7387 – North West Africa 7387, gli sarà offerto dal Museo di Scienze Planetarie di Prato, su iniziativa del suo direttore, Marco Morelli. Del peso di 4,56 grammi, ha un’età stimata tra i 100 e i 300 milioni di anni; il frammento fa parte di uno dei cento meteoriti provenienti da Marte e finora ritrovati sul nostro pianeta; è stato estratto da una roccia[…]

Read more