Dio esiste. Come l’ateo più famoso del mondo ha cambiato idea

Esce in italia la traduzione del libro che il famoso filosofo inglese Anthony Flew, scomparso l’8 aprile 2010, aveva pubblicato nel 2007 insieme al collega cattolico Roy A. Varghese, provocando una sorta di scandalo intellettuale nella comunità di pensatori dichiaratamente agnostici o ateisti. Flew era infatti arrivato alla conclusione di un percorso personale e intimamente spirituale che, da ateo convinto, lo aveva portato negli ultimi anni a una fede profonda, ragionata e motivata dalla logica filosofica e scientifica, e da lui affermata pubblicamente. Posizione che era stata aspramente criticata da alcuni intellettuali, Richard Dawkins in primis, per il quale si[…]

Read more

La rievangelizzazione dell’Occidente? Può partire dalla scienza

  da  Avvenire – Agorà del 25.07.2010 di Piero Benvenuti (*) La provocazioneLa rievangelizzazione dell’Occidente? Può partire dalla scienza Una nuova alleanza tra fede e ricerca può aiutare lo sviluppo della conoscenza. La passione che anima il cosmologo o il fisico delle particelle non sono forse una spinta verso una conoscenza unitaria della realtà? La decisione di costituire un nuovo Consiglio Pontificio per l’Evangelizzazione dell’Occidente nasce dalla profonda conoscenza dell’evoluzione storica della civiltà da parte di Benedetto XVI e invita quindi alla riflessione non solo la Chiesa, ma anche tutti gli ambiti culturali: filosofia, politica, arte, scienza. Il vescovo e[…]

Read more

Mons. Facchini: l’evoluzione, tra continuità e discontinuità

In un articolo sull’Osservatore Romano del 22 agosto, che però siamo riusciti a ripubblicare solo nei giorni scorsi, l’antropologo Fiorenzo Facchini spiega come l’evoluzione della vita sia caratterizzata al tempo stesso da continuità e discontinuità. “Certamente – scrive – il concetto di continuità meglio si armonizza con quello di gradualità evolutiva che Darwin considerava essenziale alla evoluzione, giungendo addirittura a dire che se così non fosse la sua teoria non avrebbe senso”; però “anche le novità genetiche, come quelle dovute a geni regolatori dello sviluppo, possono comportare sensibili cambiamenti evolutivi, espressioni di discontinuità”. Ma anche lo sviluppo della cultura, l’uso[…]

Read more

P. Rafael Pascual: una provocazione intellettuale

Per P. Rafael Pascual L.C., Decano della Facoltà di Filosofia presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma e direttore dell’Istituto di Scienza e Fede, “al di là della retorica” è opportuno “accettare la nuova provocazione di Hawking e anche ringraziarlo per questo, perché come disse Aristotele dobbiamo essere grati non solo a chi dice la verità, ma anche a chi sbaglia, perché ci stimola a cercare con maggiore sforzo la verità”. Resta però la necessità di “attendere la lettura del libro per sapere cosa dice realmente e quali sono le argomentazioni che presenta”, anche se sappiamo in partenza che la[…]

Read more

Astronomia a Santa Maria degli Angeli: 300 anni di precisione

Nuove misure dell’Equinozio alla meridiana di santa Maria degli Angeli: preciso al minuto già da tre secoli Con l’analisi delle foto digitali riprese durante l’equinozio di autunno lo scorso 23 settembre, il prof. Sigismondi (docente alla Sapienza e al Master Scienza e Fede) ha dimostrato che è possibile raggiungere la precisione del minuto sulla determinazione dell’istante dell’equinozio.Un risultato che conferma la bontà e la precisione del metodo messo a punto oltre 300 anni fa da Monsignor Francesco Bianchini (1661-1729) costruttore della grande meridiana di s. Maria degli Angeli a Roma per volere di papa Clemente XI.Come già precedentemente, le nuove[…]

Read more

Se Pallade aiuta gli architetti delle molecole

da L’Osservatore Romano, 8 ottobre 2010 I Nobel per la chimica Se Pallade aiuta gli architetti delle molecole di Maria Maggi Il vero protagonista dei Nobel quest’anno pare essere il carbonio. Se il premio per la fisica era andato agli inventori del grafene, materiale formato da uno strato sottilissimo di atomi di carbonio, quello per la chimica è toccato a Richard Heck, Ei-ichi Negishi e Akira Suzuki per avere sviluppato metodi innovativi per legare gli atomi di carbonio, utilizzando il palladio, in composti molecolari, che hanno avuto applicazioni in medicina, in agricoltura e nell’elettronica. Richard F. Heck, statunitense, nato nel[…]

Read more

Una corsa al ribasso

da  L’Osservatore Romano, 7 ottobre 2010   Il Nobel per la medicina Una corsa al ribasso di Carlo Bellieni L’assegnazione del Nobel per la medicina a Robert Edwards per la fecondazione in vitro (fiv) fa discutere. Pur dando valore al riconoscimento, subito il “New York Times” si è stupito per l’attribuzione del premio a una ricerca di trent’anni fa e il giorno dopo “Le Figaro”, forse non a caso, si è dilungato sull’esclusione negli ultimi anni dal novero dei Nobel di diversi studiosi meritevoli. È un premio che, tra l’altro, suscita interrogativi perché focalizzare sulla fiv il dibattito sulla riproduzione[…]

Read more

Il rapporto tra scienza e religione ? Una pseudo-contrapposizione antistorica

Sono la stessa storia della scienza, e la storia della chiesa e del suo contributo al pensiero intellettuale, a mostrarci come non sia mai esistita una reale antiteticità tra fede e ricerca scientifica, ma una dialettica sempre tendenzialmente armonica. Una dialettica che nel corso dei secoli si è indubbiamente manifestata e sviluppata in modi variabili, dipendenti da fattori storici, sociali o anche politici contingenti, ma che non è mai stata contraddetta né è mai stato possibile negare, a meno di peccare come minimo di poca onestà intellettuale. Questo uno dei punti cruciali della lectio inaugurale del Master in Scienza e[…]

Read more

La salvezza delle anime e quella del pianeta

da  L’Osservatore Romano, 21 ottobre 2010 La salvezza delle anime e quella del pianeta Al patriarca di Costantinopoli il Juliet Hollister Award del Temple of Understanding Il patriarca ecumenico di Costantinopoli ha ricevuto il 19 ottobre a New York il Juliet Hollister Award, riconoscimento dell’organizzazione per il dialogo tra le religioni Temple of Understanding. Pubblichiamo, in una nostra traduzione, l’intervento che nell’occasione il patriarca Bartolomeo ha scritto per l’edizione in rete della Cnn. Nell’ottobre dello scorso anno il Patriarcato ecumenico ha promosso un simposio internazionale, interdisciplinare e interreligioso a New Orleans sul fiume Mississippi. Si è trattato dell’ottava conferenza sull’analisi[…]

Read more

Theology of Creation Moscow

Rev. Tomasz Trafny Pontifical Council for Culture Inaugural Greeting at the International Conference On the Theology of Creation Moscow October 13th, 2010 I would like to begin this talk conveying warm greetings from His Excellency Archbishop Gianfranco Ravasi, President of the Pontifical Council for Culture, to Dr. Bodrov, his collaborators, to the Speakers at this International Conference and to all the participants. I would also like to express words of admiration for the commitment of the St. Andrew’s Biblical Theological Institute towards the formation and dialogue, in which it has been involved. The Institute offers multiple courses, conferences, seminars and the possibility[…]

Read more