Innovazione: Nature, ecco il microprocessore con transistor ai nanotubi di carbonio

La notizia del microprocessore – realizzato con transistor a nanotubi di carbonio complementari a ossido di metallo – è stata pubblicata sulla rivista scientifica Nature mercoledì 28 agosto 2019. Come spiega Nature, “i metodi di progettazione e fabbricazione” utilizzati per realizzare questo microprocessore sperimentale, “superano le precedenti sfide associate all’uso dei nanotubi a carbonio”. Con questa innovativa tecnologia sarebbe possibile “fornire un sostituto efficiente dal punto di vista energetico  del silicio nei dispositivi microelettronici avanzati”. Il microprocessore, a 16 bit è composto da più di 14.000 transistor a nanotubi di carbonio – Carbon Nanotube CNT. Lo studio è descritto nell’articolo[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: la famiglia è tra un uomo e una donna

Il Santo Padre è tornato a parlare di famiglia e di aborto, in particolare di quello selettivo, che ha duramente condannato Il Pontefice oggi, sabato 16 giugno 2018, nell’incontro con la delegazione del forum delle associazioni familiari ha parlato del “dono più grande che ha dato Dio all’umanità: la famiglia. Perché, dopo il racconto della creazione dell’uomo, Dio fa vedere che creò l’uomo e la donna a sua immagine e somiglianza. E Gesù stesso, quando parla del matrimonio, dice: «L’uomo lascerà il padre e la madre e con sua moglie diventeranno una sola carne». Moglie e marito sono quindi “immagine[…]

Read more
eugene_cernan_nasa

Eugene Cernan, l’ultimo uomo a camminare sulla Luna

L’astronauta statunitense, uno dei soli tre astronauti al mondo che abbiano effettuato due volte il viaggio dalla Terra alla Luna, è morto a Chicago il 16 gennaio del 2017; aveva quasi 83 anni. Eugene Gene Andrew Cernan era nato a Chicago il 14 marzo 1934. Nel 1963 era entrato a far parte della NASA, l’Agenzia Spaziale Americana, all’età di 29 anni. Ne aveva 32 quando con Thomas Stafford partiva per la sua prima missione spaziale, la Gemini 9, il 3 giugno del 1966. I due sostituivano Charles Bassett e Elliott See, morti tragicamente durante un volo di esercitazione con un[…]

Read more
cervello

CNR: Dimostrato il legame tra comportamenti antisociali e sviluppo cerebrale

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche nelle scorse settimane ha annunciato uno studio internazionale, promosso e finanziato in Gran Bretagna dal Wellcome Trust e Medical Research Council. Realizzata in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, e condotta presso le Università di britanniche di Cambridge e Southampton, la ricerca mostrerebbe quanto sia determinante lo sviluppo cerebrale nei disturbi del comportamento sociale. Questo tipo di grave patologia neuropsichiatrica è “caratterizzato da estrema aggressività, uso ripetuto di armi e droghe e comportamenti menzogneri e fraudolenti”. Lo studio si spera aiuterà a verificare e adeguare le terapie specifiche per questo tipo di[…]

Read more
nasa black hole imagine

Times: provata teoria dei buchi neri di Hawking, Nobel sempre più probabile

Per il quotidiano britannico, dopo la recente conferma di quanto da lui teorizzato, le probabilità che lo studioso ottenga il prestigioso riconoscimento per la fisica sono aumentate in modo esponenziale. La teoria sarebbe stata provata da un altro scienziato, Jeff Steinhauer, responsabile del Laboratorio di Fisica Atomica del Technion – Israel Institute of Technology di Haifa, Israele. Steinhauer afferma di avere riprodotto in laboratorio un buco nero “in un condensato di Bose – Einstein”, e di aver osservato per la prima volta la radiazione teorizzata da Hawking nel 1974. Tale radiazione dipenderebbe da “minuscole particelle che sarebbero in grado di[…]

Read more
Enrico Medi

Enrico Medi, una vita tra scienza e fede

Martedì 26 aprile 2016 ricorre l’anniversario della nascita di un intellettuale italiano che rappresenta un esempio contemporaneo di equilibrio tra religione e ricerca scientifica. Nato a Porto Recanati nel 1911, Enrico Medi è stato allo stesso tempo un importante scienziato, direttore dell’Istituto Nazionale di Geofisica e vicepresidente dell’Euratom, la Comunità Europea dell’Energia Atomica; un uomo di fervente fede, nominato dalla Chiesa Cattolica Servo di Dio; un divulgatore scientifico, in un’epoca in cui tale ruolo, per la televisione italiana ancora agli inizi, si può sicuramente considerare pionieristico. Laureatosi in fisica giovanissimo nel 1932, all’età di 32 anni, Medi tra il 1950[…]

Read more
curtin university meteorite

Trovato in Australia un meteorite antico quanto la Terra

Due geologi dell’Università Curtin di Perth, in Australia, all’inizio di gennaio del 2016 hanno recuperato nel fango del lago Eyre un meteorite roccioso di dimensioni relativamente piccole, ma con una età stimata di più di 4,5 miliardi di anni, caduto il 27 di novembre dello scorso anno. Appartenente alla famiglia delle condriti, Il meteorite avrebbe quindi una età paragonabile a quelle della Terra e avrebbe avuto origine nel periodo di formazione del Sistema Solare primordiale. Sarebbe un frammento proveniente dalla fascia di asteroidi situata tra Giove e Marte. I due studiosi, Phil Bland e Jonathan Paxman, sono riusciti ad individuare[…]

Read more
Accademia Nazionale dei Lincei Palazzo Corsini

Lincei: Le grandi sfide della Fisica e della Chimica per l’Ingegneria

Si parlerà delle prospettive delle scienze ingegneristiche in un approccio scientifico interdisciplinare, nel seminario promosso a Milano mercoledì 11 marzo 2015 da Accademia Nazionale dei Lincei, Centro Linceo interdisciplinare Beniamino Segre, Politecnico di Milano e Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere. Con il titolo Le grandi sfide della Fisica e della Chimica per l’Ingegneria, l’evento è organizzato nell’ambito delle giornate di seminari Lezioni Lincee di Fisica e Chimica; è una delle iniziative formative previste da I Lincei per la Scuola, il programma di incontri di approfondimento sugli sviluppi teorici e applicativi di varie discipline di ricerca. Questi eventi sono destinati[…]

Read more