scienza e fede papa francesco

In udienza da Papa Francesco, tredici mesi fa

L’udienza accordata dal Santo Padre e dalla Santa Sede ai lavoratori Sky nel marzo 2017 Ricordiamo l’udienza riprendendo uno degli articoli pubblicati quella settimana. In cui parliamo dell’importanza dell’incontro con Papa Francesco, delle parole da lui pronunciate in difesa del lavoro e dei lavoratori Sky, e delle le forti emozioni suscitate in tutti noi presenti. L’articolo deve ovviamente essere contestualizzato nella situazione del 2017. Con procedure di licenziamenti e di trasferimenti da Roma a Milano. Che hanno portato all’uscita da Sky di circa quattrocento persone, e al trasferimento di circa duecento. Con indubbi pesanti impatti anche sulle loro famiglie. Centofanti:[…]

Read more
physicist stephen hawking in zero gravity nasa

Medaglia Hawking, i premiati per il 2016

Sono stati annunciati i nomi dei vincitori per lo scorso anno di questo nuovo prestigioso riconoscimento, istituito a nome del grande astrofisico britannico e sostenuto economicamente dal Festival della Scienza Starmus. La Stephen Hawking Medal for Science Communication – Medaglia Stephen Hawking per la comunicazione della scienza mostra su una faccia un ritratto di  Hawking,  sull’altra faccia raffigura il cosmonauta russo Alexei Leonov mentre effettua una passeggiata spaziale – Leonov è stato il primo uomo al mondo a farlo – e l’immagine di una chitarra, simbolica per il festival Starmus. Sono stati premiati il fisico e divulgatore Jim Al Khalili, il documentario scientifico Particle Fever[…]

Read more
sentenza

Sky: il licenziamento di Paolo Centofanti, la prima Sentenza del 2010

Oggi parliamo di nuovo di lavoro e di diritti dei lavoratori, e in particolare di un caso che ci riguarda da vicino, nonostante sia avvenuto prima che partisse questo giornale. Sul giornale Fede e Ragione, come abbiamo già avuto modo di segnalare, è possibile reperire le Sentenze che attengono al surreale licenziamento occorso nel 2005 al nostro direttore da parte di Sky Italia. La Sentenza di Primo Grado, pubblicata su Fede Ragione nel febbraio 2017, è il primo provvedimento di accoglimento delle istanze di Paolo Centofanti da parte del Tribunale di Roma, con la Sentenza 20357 / 2010, emessa dal Giudice[…]

Read more
papa francesco

Centofanti: emozionati dalle parole di Papa Francesco, speranza per il prossimo incontro

Come avevamo anticipato in articoli precedenti, mercoledì 15 marzo 2017 un gruppo di lavoratori Sky Italia ha avuto dalla Santa Sede l’opportunità di partecipare all’Udienza di Papa Francesco in Piazza San Pietro. Nel suo discorso il Santo Padre ha auspicato per i dipendenti della società satellitare che la loro “situazione lavorativa possa trovare una rapida soluzione, nel rispetto dei diritti di tutti, specialmente delle famiglie”. Al termine dell’Udienza Paolo Centofanti, direttore SRM, ha potuto rilasciare in qualità di rappresentante sindacale di base alcune dichiarazioni a Radio Vaticana, in una intervista a Roberta Gisotti. Intervista che deve essere ovviamente contestualizzata in[…]

Read more
sentenza

Licenziamento Sky: la prima Sentenza del 2010

Sul giornale Fede e Ragione, a partire da oggi, è possibile reperire le Sentenze che attengono al surreale licenziamento occorso nel 2005 da parte di Sky Italia. La Sentenza pubblicata oggi, e che resterà sempre online, è il primo provvedimento di accoglimento delle mie istanze del Tribunale di Roma, Sentenza 20357 / 2010, emessa dal Giudice del Lavoro il 17 Dicembre 2010. In questi giorni pubblicheremo gli altri atti giuridici:  la Sentenza della Corte di Appello del 2012 e la definitiva sentenza della Corte di Cassazione nel 2016, tutte confermative dei miei diritti. Oltre che dal punto di vista umano,[…]

Read more
issnaf

Scienza: giovani studiosi italiani saranno premiati a Washington

I premi verranno conferiti a 5 scienziati nell’ambasciata italiana a Washington, durante i due giorni dell’annuale evento dell’ISSNAF – Italian Scientists and Scholars in North America Foundation, la fondazione che riunisce scienziati e studiosi attivi in Canada e negli Stati Uniti, con l’obiettivo di “promuovere la cooperazione scientifica, accademica e tecnologica tra ricercatori italiani e studiosi attivi in Nord America e il mondo della ricerca in Italia”. Per questa edizione, che si svolgerà lunedì 17 e martedì 18 ottobre 2016. è stato scelto il tema Innovation through Science – Innovazione attraverso la Scienza. Nel corso dell’evento, patrocinato dalla Presidenza della[…]

Read more
google science fair 2015

Google Science Fair, giovani scienziati in gara

Giovani scienziati in gara, con Google Science Fair 2015, competizione online internazionale a cui possono partecipare, individualmente o in gruppo, studenti e studentesse di età tra i 13 e i 18 anni di età. Promosso dall’azienda di Mountain View come stimolo allo studio delle scienze e come sostegno ad idee creative e di potenziale valore, il concorso quest’anno ha avuto come tema portante È la tua occasione per cambiare il mondo. Quella di Google è una iniziativa che offre l’opportunità ai giovani di sviluppare e presentare nella realtà i propri progetti, che coprono potenzialmente tutte le aree della scienza e della[…]

Read more
Uomo Sindone

Il Sudario di Oviedo come prova di un crimine

Per Alfonso Perez Hermosilla, capo della Sezione di Istopatologia Forense e direttore del Gruppo di Investigazione del Centro Spagnolo di Sindonologia – Equipo de Investigación del Centro Español de Sindonología, il Sudario di Oviedo, il Sudario di Oviedo va considerato come possibile prova di un crimine, e come tale va analizzato e investigato. Ne ha parlato in queste settimane in cui sono stati annunciati i riscontri di analisi effettuate sul Sudario con il microscopio a scansione elettronica, e altre tecniche scientifiche, da parte di un gruppo di studiosi dell’Università Cattolica di Murcia – UCAM, da lui coordinato. Lo studio, vedi[…]

Read more

Libri di scienza: i candidati al premio della Royal Society

Sono stati annunciati i nomi degli scrittori, e dei loro testi, selezionati per partecipare agli annuali premi della Royal Society per i libri di scienza. Istituiti nel 1988 e denominati Royal Society Prizes for Science Books, vengono assegnati ad un libro di scienza e ad un libro più divulgativo per bambini, pubblicati nell’anno precedente, e scelti da una giuria costituita dalla prestigiosa Royal Society, considerata a tutti gli effetti l’accademia britannica per le scienze, fondata nel 1660 e tra le più antiche al mondo tra quelle ancora in attività. Questi gli autori e i libri che saranno esaminati dallo Science[…]

Read more