Presentata ufficialmente l’Ostensione della Sindone

A pochi giorni dall’apertura dell’Ostensione ufficiale, l’evento è stato ufficialmente presentato, nei giorni scorsi, presso la Sala Stampa Vaticana.

Il Cardinale Severino Poletto, Custode Pontificio della Sindone, ha sottolineato la necessità di considerare l’Ostensione come una grande opportunità spirituale e religiosa: “ci tengo a dire – ha affermato – che l’Ostensione della Sindone non è un fatto di turismo religioso, ma è un’iniziativa spirituale, pastorale”.

Poletto si è dichiarato consapevole che “la Sindone di Torino è oggetto di tanta curiosità scientifica e storica, di tanti studi che si risolveranno se riusciranno a risolverli” anche perché “resta sempre un grande mistero come si sia formata quest’impressionante immagine di un uomo crocifisso”, in cui “riusciamo a leggere tutti i tratti, tutti i particolari della Passione di Gesù così come sono descritti dai Vangeli”.

Ha anche chiarito come la fede cattolica non sia basata sul Sacro Telo, ma “sul Vangelo e sulla testimonianza degli Apostoli che hanno annunciato Gesù Cristo come unico Salvatore del mondo, crocifisso ma soprattutto risorto”.

Link Radio VaticanaASCA

Leave a Reply