Per la Blair Faith Foundation il declino della religione è solo apparente

Ne ha parlato lo stesso ex Primo Ministro britannico, Tony Blair, promotore della fondazione, in una intervista per Vatican Insider – La Stampa, spiegando come dalle ricerche realizzate dalla sua istituzione risulti che «nonostante molti pensatori illuministi abbiano sostenuto che fede e religione fossero in declino, per venire inevitabilmente rimpiazzate dal pensiero scientifico razionale, questa teoria oggi appare sempre meno plausibile. L’Europa, piuttosto che aprire la strada, in questo senso appare oggi chiaramente l’eccezione alla regola: il mondo sta diventando più religioso».

Infatti, mentre effettivamente “appare in declino quell’aspetto della religione che talvolta erroneamente sembra apparire superstizione”, si rafforza l’elemento “della fede che riguarda la creazione di una base morale per la vita”. Base etica che la maggior parte delle persone ritengono che non “provenga soltanto dall’umanità, ma rifletta il volere di un Essere superiore”.

Link Vatican Insider-La Stampa

Leave a Reply