Precisando SRM

Paolo Centofanti, nell’ambito dei suoi interessi socio culturali, attualmente in qualità di giornalista pubblicista e manager no profit è direttore di SRM Science and Religion in Media. È forse necessario nuovamente spiegare che, pur lavorando Paolo Centofanti in Sky Italia, il Progetto SRM – Science and Religion in Media non ha alcun legame né relazione con la società, né con suoi dipendenti, dirigenti o collaboratori interni o esterni.

È frutto solo dell’attività culturale e della passione del direttore e di coloro i quali vi collaborano a titolo gratuito e non, o con partnership sempre a carattere socio culturale; altri partner sono visibili come riferimenti nel sito del giornale, www.srmedia.info, o nella newsletter.

Vogliamo anche precisare anche che SRM è un progetto in partnership culturale e economica con l’Istituto Scienza e Fede dell’università Pontificia Regina Apostolorum.  Allo stesso tempo, SRM non ha alcun legame o connessione con con la Facoltà di Bioetica, o con altri organismi dell’ateneo citato. Immagine: cortesia Kepler, Nasa Jpl Caltech.

Leave a Reply