Nasa Insight

Foto del giorno: Nasa, il sismometro del lander Insight

L’immagine di oggi è quella del sismometro posizionato ieri, mercoledì 19 dicembre 2019, sul suolo di Marte dal lander InSight della NASA. Come spiega il sito web dell’agenzia spaziale, è un evento senza precedenti. Fino ad oggi infatti non era mai stato collocato un sismometro  sulla superficie di un altro pianeta. Tom Hoffman, project manager di InSight, ha così commentato: il “Il programma di attività di InSight su Marte sta andando meglio di quello che speravamo”. Spiegando anche che “portare il sismometro al sicuro sul suolo marziano è un regalo di Natale fantastico.” Mentre Bruce Banerdt, principal investigator di Insight, ha affermato[…]

Read more
schiaparelli paracadute ESA

Schiaparelli è precipitata su Marte

La sonda della missione Exomars si è infatti schiantata il 19 ottobre 2016 sul suolo marziano ad una velocità di circa 370 chilometri orari, molto superiore a quella originariamente programmata. La causa risiederebbe in un rilascio anticipato del paracadute che doveva frenarne la discesa, e in uno spegnimento anticipato dei retrorazzi, rimasti accesi per soli tre secondi. Entrambi, come spiegato anche da rappresentanti dell’Esoc – European Space Operations Centre, e dell’ESA, l’Agenzia spaziale europea, sarebbero stati disposti in modo imprevisto dal computer di bordo. Il lander Schiaparelli, come spiegato da una nota ufficiale, è quindi atterrato sulla superficie di Marte[…]

Read more
exomars_schiaparelli_separating_from_trace_gas_orbiter

Exomars, l’Europa cerca la vita su Marte

Parte lunedì 14 marzo 2016 la prima fase di una nuova missione spaziale europea, con l’obiettivo di studiare la geologia del pianeta rosso, capire quali rischi presenti per future missioni umane, e cercare eventuali tracce di forme viventi. Coordinato dall’ESA, l’agenzia spaziale europea, questo progetto internazionale vede anche la collaborazione dell’ASI, l’agenzia spaziale italiana. Denominata ExoMars, in questa prima fase la missione prevede che un vettore porti in orbita attorno a Marte la sonda TGO – Trace Gas Orbiter, equipaggiata con strumenti per analizzare metano e altri gas presenti nell’atmosfera del pianeta, e per mappare le loro fonti di emissione. Tali[…]

Read more
marte nasa jpl caltech

Nature: ritratto di Marte come un giovane pianeta

La scienza planetaria non ha ancora compreso in modo definitivo la storia dell’evoluzione geologica dei pianeti del nostro sistema solare. A partire dal 1958, le numerose missioni di esplorazione, dalle sonde fotografiche Ranger, Mariner, Surveyor, ai lander come Venera, Mars, Viking, Rosetta, ci hanno però aiutato in 58 anni ad avere maggiori dati scientifici e informazioni, consentendo di capire meglio le caratteristiche chimiche, fisiche e geologiche della Luna, e di pianeti come Venere, Giove, Saturno. Lo stesso problema si presenta per Marte, nonostante sia il pianeta più studiato e fotografato, e con più sonde sul proprio suolo. Ne parla un[…]

Read more
planetario civico ulrico hoepli milano

Estate sotto le stelle al Planetario di Milano

Continuano nel mese di luglio 2015 le attività divulgative del Planetario Civico Ulrico Hoepli di Milano; tra conferenze e proiezioni- incontri di film e video, le attività nel periodo estivo sono indirizzate soprattutto a scuole e famiglie. Estate Sotto le Stelle, questo il titolo della rassegna, vede ad esempio la mattina e il pomeriggio le proiezioni per bambini, come Quante storie tra le stelle, Le meraviglie della Luna, Una casa nello spazio, e 3, 2, 1 impatto! Fu un asteroide a uccidere i dinosauri? La sera sono invece previsti eventi dedicati anche ad adulti e ragazzi, con osservazioni astronomiche guidate previste[…]

Read more
Rosetta

Missione Rosetta: la sonda Philae è atterrata sulla cometa

Mercoledì 12 novembre 2014, ore 16:03, tempo medio di Greenwich, ore 17:03 tempo dell’Europa centrale, la sonda Philae è atterrata su una cometa, nell’area di Agilkia, dopo un viaggio nel sistema solare di 6,4 miliardi di chilometri, completando una nuova fondamentale fase della Missione Rosetta. Un evento che non ha precedenti nella storia umana, e costituisce una delle imprese spaziali più importanti finora realizzate. Lanciata il 2 marzo del 2004, Rosetta è una delle principali missioni realizzate dall’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea: subito dopo l’atterraggio il direttore generale Jean-Jacques Dordain ha affermato: “l’ESA e i partners della sua missione Rosetta oggi hanno ottenuto[…]

Read more