Giornata Mondiale dell’acqua – World Water Day

Mancano pochi giorni alla celebrazione, venerdì 22 marzo 2019, della Giornata mondiale dell’acqua. Il World Water Day è stato istituito dalle Nazioni Unite nel 1992, nell’ambito delle direttive della cosiddetta agenda 21, il “programma di azione” derivato dalla Conferenza ONU su ambiente e sviluppo organizzata a Rio de in quell’anno. Nel 1992 le Nazioni Unite hanno infatti definito le azioni necessarie, fino al 21mo secolo, per uno sviluppo sostenibile del pianeta Terra. La Giornata mondiale dell’acqua ha l’obiettivo di sensibilizzare governanti decisori istituzionali e economici, e cittadini, sull’importanza e la difesa dell’acqua, necessaria alla vita, all’ambiente e allo sviluppo agricolo[…]

Read more

Giornata mondiale delle specie selvatiche: difendere flora e fauna degli oceani

Domenica 3 marzo abbiamo celebrato la Giornata mondiale delle specie selvatiche. Tema dell’edizione 2019, La vita sott’acqua: per le persone e il pianeta, con l’obiettivo di sottolineare l’importanza della fauna marina, e di sensibilizzare l’opinione pubblica alla sua difesa e tutela. Il tema di quest’anno è stato definito dal Segretariato della Convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e fauna selvatiche minacciate di estinzione – Cites Convention on International Trade of Endangered Species, e dal Programma di sviluppo delle Nazioni Unite – Undp United Nations Development Programme. Gli oceani sono costantemente sfruttati in modo non controllato, anche a causa[…]

Read more
Aeolus ESA

Con Aeolus previsioni meteorologiche più precise

Il satellite Earth Explorer Aeolus dell’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea, è in orbita attorno alla Terra Aeolus è stato lanciato il 22 agosto scorso alle 2200 GMT – 18.20 ora locale – a bordo di un razzo Vega dallo Spaceport ESA di Kourou, nella Guyana francese. Pubblichiamo – cortesia ESA – il video del decollo della missione. Il satellite è entrato in orbita alle 00:30 CEST del giorno successivo. Il contatto con la terra è avvenuto con la base Troll in Antartide. Il nome ovviamente deriva dal dio dei venti della mitologia, figlio di Poseidone e Arne. Eolo era stato incaricato da Zeus[…]

Read more
Reef, The Coral Kingdom Collection

Ecologia: i paradossi dell’attività umana

Quando l’ecologia è paradossalmente aiutata da strutture e insediamenti umani Un aiuto appunto paradossale, che non risolve certo i problemi creati dalle stesse attività umana, in particolare quelle inquinanti. Ne parla uno studio pubblicato ieri su Nature Scientific Reports. Scopriamo così che strutture antropogeniche – create dall’uomo – nell’oceano, potrebbero aiutare i coralli , minacciati di estinzione, a sopravvivere e prosperare. Parliamo di piattaforme petrolifere e per l’estrazione di gas, relitti di imbarcazioni e grandi navi, o di centrali e dispositivi per produrre ad esempio energia rinnovabile dalle maree. Queste strutture offrirebbero riparo e nuove sedi alle popolazioni di coralli, e[…]

Read more

Nature: dieci studiosi che stanno cambiando la scienza

La rivista scientifica Nature pubblica un numero speciale su “dieci stelle della scienza nell’Asia orientale” Dieci ricercatori che con il proprio lavoro stanno contribuendo allo sviluppo della scienza in aree disciplinari molto distanti tra loro. E alla sua applicazione in settori importanti della società e dell’economia, e al modo in cui viviamo. “Il lavoro di questi ricercatori – afferma infatti Nicky Phillips, bureau chief di Nature Asia – Pacific – esemplifica la crescente capacità scientifica dell’Asia orientale. Le loro scoperte non solo migliorano la reputazione di queste regioni, ma aiutano a migliorare la vita attraverso i progressi della salute, dell’agricoltura e[…]

Read more
scienza e fede papa francesco

Papa Francesco: difendere il creato e fermare l’inquinamento

L’inquinamento e lo sfruttamento distruggono il pianeta e danneggiano irrimediabilmente le persone Così Papa Francesco sabato 9 giugno 2018 nel proprio discorso ai partecipanti all’incontro per dirigenti delle principali imprese del settore petrolifero, del gas naturale e di altre attività imprenditoriali collegate all’energia. L’incontro, svoltosi nella sala Clementina, era dedicato alle questione “della transizione energetica e della cura della casa comune”. Il Santo Padre ha sottolineato la positività e “opportunità di un proficuo scambio di opinioni e di conoscenze”, tra coloro che “rivestono un ruolo importante nell’orientare scelte, iniziative e investimenti nel settore energetico abbiano”. Un settore che cresce grazie alla[…]

Read more
World Oceans Day

Oggi è il World Oceans Day, la giornata mondiale degli Oceani

Celebriamo il World Oceans Day, per difendere il mare dall’inquinamento e dallo sfruttamento economico e senza regole Eventi in tutto il mondo oggi, venerdì 8 giugno 2018, per la giornata mondiale degli Oceani di cui vi  avevamo parlato lunedì scorso. Il tema di quest’anno è Prevenire l’inquinamento plastico e incoraggiare soluzioni per un oceano sano. La plastica è una delle maggiori causa di inquinamento, diretto e indiretto, dei nostri oceani. Oltre al danno di depositarsi su spiagge e fondali, rovinando la bellezza del mare e dei suoi paesaggi, viene ingerita dai grandi mammiferi marini, portandoli quasi sempre alla morte. Frammentata e scomposta[…]

Read more

World Oceans Day 2018, per difendere gli Oceani

Il World Oceans Day – Giornata Mondiale degli Oceani, sarà celebrato in tutto il mondo venerdì 8 giugno Il tema di quest’anno è Prevenire l’inquinamento plastico e incoraggiare soluzioni per un oceano sano. Un problema reso ancora più urgente dal drammatico inquinamento dei mari di tutto il mondo. Oggetti di plastica, residui e particelle sono presenti ormai in tutte le zone marine del pianeta, fino ad Artide e Antartide. E negli Oceani sono presenti vere e proprie isole di plastica galleggiante, create dai flussi delle correnti oceaniche e costituite di bottiglie di plastica, giocattoli, scarti della pesca e di altre industrie.[…]

Read more

Giornata della Terra, video Google di Jane Goodall

Goodall spiega quanto siano importanti le scelte individuali per preservare il pianeta. Oggi è l’Earth Day, la giornata mondiale della Terra. Il tema scelto per questa edizione è ridurre, e appena possibile eliminare, l’inquinamento causato dalla plastica. Ce lo ricorda anche Google, con un doodle speciale, un video dell’etologa e antropologa britannica Valerie Jane Morris Goodall. Più conosciuta al grande pubblico come Jane Goodall, e per le sue ricerche sulla vita sociale e familiare degli scimpanzé, la studiosa spiega anche quanto siano importanti i comportamenti delle singole persone. “Ogni individuo conta” ci dice infatti nel video, perché “sta a noi[…]

Read more