Torna ai Laboratori del Gran Sasso FameLab

I Laboratori Nazionali del Gran Sasso, INFN – LNGS, ospitano anche quest’anno l’edizione italiana di FameLab, il progetto sulla comunicazione della scienza indirizzato ai giovani. Possono partecipare ricercatori, scienziati e studenti universitari. Dovranno parlare di scienza basandosi solo sulle proprie capacità comunicative e scientifiche, e senza l’ausilio di strumenti mediatici o spettacolari. Si cimenteranno in una prova di tre minuti, in cui dovranno affrontare un argomento scientifico di loro personale interesse, o che faccia parte delle proprie specifiche attività di studio e ricerca. FameLab, a cui partecipano più di trenta paesi, è stato creato nel 2005 dal Cheltenham Science Festival, con[…]

Read more
elphic_south_north_lunar_pole_ice

La Nasa conferma: ghiaccio sui poli lunari

Il ghiaccio è stato rilevato dal Luna Mineralogy Mapper della NASA: importante per future missioni e insediamenti umani sulla Luna Nell’immagine – cortesia Agenzia Spaziale Nazionale Americana – è possibile osservare come il ghiaccio superficiale sia presente al polo sud della luna – immagine a sinistra – e al polo nord – immagine destra. In queste zone la temperatura della superficie non supera mai i – 250 gradi Fahrenheit = – 121 gradi Celsius. La ragione è la minima inclinazione dell’asse di rotazione della Luna, per cui la luce solare non arriva mia in queste aree. L’immagine elaborata è in scala di grigi:[…]

Read more

Planck: confermato il modello standard della cosmologia

INAF e ASI: La missione Planck dell’ESA conferma “la validità del modello standard della cosmologia” L’Agenzia Spaziale Europea – ASI e l’Istituto Nazionale di Astrofisica – INAF spiegano che il modello standard della cosmologia è stato confermato grazie alla missione Planck. Con quella che definiscono “una precisione senza precedenti”. Il satellite Planck dell’ESA – Agenzia Spaziale Europea è stata lanciato con il satellite Herschel il 14 maggio del 2009, dalla base di Kourou, nella Guiana Francese. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale INAF – ASI. Rimandando ad un nuovo articolo in cui esponiamo la sintesi di questa scoperta, della sua importanza, delle prospettive per[…]

Read more
Laboratori Nazionali del Gran Sasso INFN LNGS Paolo Centofanti

Laboratori del Gran Sasso: Fisica per adulti e bambini

Domenica 27 maggio nuovo appuntamento con l’Open Day Laboratori Nazionali del Gran Sasso – LNGS Fisica, scienza e natura per grandi e piccoli, tra giochi fisici e matematici, esperimenti, attività interattive. I Laboratori hanno previsto decine di attività per l’annuale appuntamento con l’Open Day di domenica scorsa. Un evento divulgativo, che prevede anche spettacoli, giochi, laboratori didattici, animazione scientifica e conferenze. A cui si è affiancata l’opportunità di visitare il planetario le strutture tecniche e sperimentali dell’LNGS, di incontrarne i ricercatori, conoscerne i progetti in corso. E la possibilità camminare nella natura del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, e[…]

Read more
notte europea ricercatori 2015

Settembre: Notte europea dei ricercatori

Torna venerdì 29 settembre 2017, in oltre 300 città europee e extra europee, la rassegna divulgativa internazionale di eventi dedicati alla scienza e a chi fa scienza. Il tema scelto per questa dodicesima edizione della Notte europea dei ricercatori, sarà Made in Science, per considerare e presentare al pubblico che interverrà alle varie manifestazioni, non solo la ricerca teorica, ma anche le applicazioni tecnologiche e quotidiane della scienza. La Notte europea dei ricercatori è stata voluta e istituita dalla Commissione Europea nel 2005, con due obiettivi principali: far conoscere e comprendere ai cittadini l’importanza delle discipline scientifiche, delle loro applicazioni pratiche,[…]

Read more
hubble i pilastri della creazione

SRM e Fede e Ragione, quali connessioni

Per evitare e smentire alcuni equivoci comunicativi che stavano circolando in rete, abbiamo deciso di precisare che né SRM, né Fede e Ragione, al momento oltre tutto Progetto del tutto autonomo, hanno connessioni o collegamenti di alcun tipo con la Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, né direttamente, né indirettamente. SRM è infatti un progetto in partnership con l’Istituto Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, e non con la Facoltà di Bioetica, mentre per il progetto Fede e Ragione attualmente non abbiamo nemmeno definito, né in previsione a breve alcuna partnership con tale università o sue emanazioni o[…]

Read more
/science maggio 2017

Il Dna di antichi umani dai sedimenti di siti archeologici

Studiando l’ambiente in cui vivevano, è possibile trovare nel suolo tracce biologiche di ominidi. Tracce che permettono ad esempio di capire quali popolazioni abbiano vissuto nel sito studiato, quanti individui, e altre informazioni, preziose per capire come si sono evolute e quali contatti abbiano avuto tra loro differenti popolazioni di ominidi. Ne parla un articolo pubblicato sulla rivista scientifica Science il 12 maggio 2017: Neandertal and Denisovan DNA from Pleistocene sediments – Dna di Neanderthal e uomo di Denisova da sedimenti del Pleistocene, pagina 605. L’articolo è firmato dalla ricercatrice Viviane Slon e da un gruppo internazionale di studiosi, provenienti da[…]

Read more