Fede e ragione: un seminario nella diocesi di Norwich, negli Stati Uniti

Tratterà il tema del rapporto tra fede e ragione il seminario che si svolgerà nel mese di marzo in Connecticut, nella Mercy High School di Middletown. Il seminario è organizzato dal Diocesan School Office and the Office of Faith Events, e vuole spiegare ad alunni e studenti alcune delle false credenze sul possibile equilibrio reciproco tra scienza e religione. Questo evento formativo si svolgerà il 16 marzo 2020, e sarà articolato in due sessioni. La prima la mattina, dalle 8.30 alle 12.00, la seconda nel tardo pomeriggio e la sera, dalle 18.30 alle 21.00. Relatore dei seminari sarà Robert Alderman,[…]

Read more

Scienza e Fede: dall’Atomo all’Uomo. Determinismo, Diversità, Complessità

Scienza e Fede: pubblichiamo l’abstract della conferenza Dall’Atomo all’Uomo. Determinismo, Diversità, Complessità, tenuta martedì 7 gennaio 2020 a Roma da Vincenzo Balzani, professore emerito dell’Università di Bologna. La conferenza si è svolta all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, nell’ambito del modulo Le Fondamenta della Materia Fisica del Master in Scienza e Fede. Abstract conferenza Dall’Atomo all’Uomo: Determinismo, Diversità, Complessità. Il mondo materiale è costituito da un insieme di “oggetti” più o meno complessi e più o meno diversi, spesso caratterizzati da un alto grado di ordine che si manifesta, ad esempio, nella loro simmetria. Viene spontaneo chiedersi “come” questi oggetti si sono[…]

Read more

OdG Lombardia: no alle confusioni e commistioni tra pubblicità e informazione

L’Ordine dei Giornalisti della Regione Lombardia ha ieri ricordato l’obbligo per i giornalisti – in particolare i direttori di testate – di distinguere tra informazione giornalistica e pubblicità. Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia critica e stigmatizza la frequente confusione tra informazione giornalistica e informazioni pubblicitarie o promozionali. Una confusione attuata spesso pure in modi indiretti, trasformando “la notizia in una vetrina più o meno suggestiva (e subdola) per il prodotto”. L’OdG ha richiamato i propri iscritti al rispetto dei lettori e dei doveri deontologici. Ricordando anche il divieto di pubblicità diretta, indiretta o persino occulta. Si parla di[…]

Read more

Cervello: la nostra memoria cambia con il modo in cui impariamo

Lo spiega uno studio pubblicato su Nature Communications: i percorsi neurali del nostro cervello, quando impariamo qualcosa di nuovo, cambiano in base al modo in cui impariamo. Lo studio, realizzato da ricercatori dell’università di Oxford, Gran Bretagna, è stato pubblicato il 20 ottobre 2019 su Nature Communications volume 10, 4835, con il titolo Multiple associative structures created by reinforcement and incidental statistical learning mechanisms. Strutture associative multiple create da rinforzi e meccanismi di apprendimento statistico incidentale. La ricerca è stata condotta da studiosi del Dipartimento di Psicologia Sperimentale, del Wellcome Center for Integrative Neuroimaging – WIN, e del Dipartimento di[…]

Read more

Scienza e fede: Newsletter SRM n.161

Riprendiamo da questo mese a pubblicare con l’Istituto Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum le Newsletter SRM, con le principali e più rilevanti notizie sui temi del rapporto tra scienza e fede. La Newsletter sarà come di consueto visibile in formato html su queste pagine, oppure potete riceverla in formato pdf, iscrivendovi dal link e form Newsletter, oppure inviandoci una email di richiesta agli indirizzi indicati in questo articolo e sui contatti nelle pagine di questo giornale. Paolo Centofanti, direttore SRM – Science and Religion in Media, direttore Fede e Ragione. Newsletter SRM n.161 Gran Bretagna: più fiducia nelle[…]

Read more

Lincei: giornata dell’ambiente, il riscaldamento globale e come mitigarlo

Il riscaldamento globale, da molti negato in tutti questi anni – attaccando anche coloro che ne prevedevano il realizzarsi e ne paventavano gli effetti – è diventato purtroppo una certezza. Ne vediamo gli effetti devastanti ovunque, e ultimamente anche nel nostro paese. Con eventi estremi che prima non si verificavano in determinate aree, o che erano comunque molto meno frequenti. L’Accademia Nazionale dei Lincei, in coincidenza con la XXXVII Giornata dell’ambiente, promuove nel mese di novembre un convegno proprio sul riscaldamento globale, e sui modi per ridurne gli effetti. Ci troviamo infatti di fronte alla necessità di intervenire per contrastare[…]

Read more