Lincei: conferenze didattiche su Leonardo da Vinci

L’Accademia Nazionale dei Lincei organizza tra ottobre e gennaio una serie di conferenze per le scuole, dedicate al genio artistico e scientifico di Leonardo da Vinci. Le conferenze sono parte dell’iniziativa I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale. Attivo dal 2011, il progetto è promosso nell’ambito di alcune iniziative culturali realizzate dai Lincei e dal MIUR – Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca. È organizzato in Poli: attualmente sono 19, distribuiti in 16 regioni italiane. Ha l’obiettivo di divulgare e sostenere la cultura scientifica nelle scuole italiane di primo e secondo grado. Come spiega la nota[…]

Read more

Cervello: la nostra memoria cambia con il modo in cui impariamo

Lo spiega uno studio pubblicato su Nature Communications: i percorsi neurali del nostro cervello, quando impariamo qualcosa di nuovo, cambiano in base al modo in cui impariamo. Lo studio, realizzato da ricercatori dell’università di Oxford, Gran Bretagna, è stato pubblicato il 20 ottobre 2019 su Nature Communications volume 10, 4835, con il titolo Multiple associative structures created by reinforcement and incidental statistical learning mechanisms. Strutture associative multiple create da rinforzi e meccanismi di apprendimento statistico incidentale. La ricerca è stata condotta da studiosi del Dipartimento di Psicologia Sperimentale, del Wellcome Center for Integrative Neuroimaging – WIN, e del Dipartimento di[…]

Read more

Insegnanti a lezione ai Laboratori del Gran Sasso

Il percorso formativo per insegnanti è stato organizzato dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – INFN. Il Programma INFN per Docenti – PID 2019 si è svolto dal 21 ottobre al 25 ottobre nei Laboratori Nazionali del Gran Sasso. Questo evento formativo è indirizzato a insegnanti di materie scientifiche degli istituti superiori italiani. Promosso dall’INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, prevede elementi di fisica di base, delle tecnologie connesse, e delle possibili applicazioni. Al centro delle lezioni, la fisica astroparticellare. I docenti hanno inoltre parlato delle questioni scientifiche connesse “ai neutrini, alla materia oscura, ai raggi cosmici e alle onde[…]

Read more

Il Nobel Kip Thorne in una conferenza ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso

Il Premio Nobel Kip Thorne martedì 15 ottobre 2019 ha tenuto una conferenza su big bang, buchi neri e onde gravitazionali nella sede dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso INFN – LNGS. Nell’Auditorium del Rettorato del Gran Sasso Science Institute, Thorne è intervenuto sul tema Exploring the warped side of the Universe: from the Big Bang to Black Holes and Gravitational Waves. Esplorando il lato deformato dell’Universo: dal Big Bang ai Black Holes e alle onde gravitazionali. La conferenza si è svolta alla fine di una visita ufficiale di Thorne ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso. Nato il 1 giugno[…]

Read more

Scienza e fede: Newsletter SRM N262

Pubblichiamo Newsletter SRM N262, con alcune delle principali e più rilevanti notizie recenti sui temi del rapporto tra scienza e fede. La Newsletter come di consueto è visibile in formato html su queste pagine, oppure potete riceverla in formato pdf, iscrivendovi dal link e form Newsletter, oppure inviandoci una email di richiesta agli indirizzi indicati in questo articolo e sui contatti nelle pagine di questo giornale. Paolo Centofanti, direttore SRM – Science and Religion in Media, direttore Fede e Ragione.   Papa Francesco: medicina al servizio dell’uomo, tra scienza, fede, etica Nella medicina, afferma il Santo Padre, la dimensione spirituale[…]

Read more

Fatima, un miracolo che interroga fede e scienza

“Maria, Vergine di Fatima, siamo certi che ognuno di noi è prezioso ai tuoi occhi e che nulla ti è estraneo di tutto ciò che abita nei nostri cuori. Custodisci la nostra vita fra le tue braccia, guida tutti noi nel cammino della santità”. Questo il tweet di Papa Francesco lo scorso 13 maggio, giorno in cui la Chiesa Cattolica celebra la Beata Vergine Maria di Fatima. Oggi, domenica 13 ottobre, si celebra quel lontano 13 ottobre del 1917, in cui migliaia di persone furono testimoni di un evento prodigioso, presso la cittadina portoghese di Fatima. Tra loro anche molti[…]

Read more
meridiana francesco bianchini santa maria degli angeli

Scienza e fede: la Meridiana di Santa Maria degli Angeli

La Meridiana Clementina di Santa Maria degli Angeli a Roma, opera di Francesco Bianchini, nella storia dell’astronomia e come simbolo del rapporto tra fede e scienza. Questi alcuni dei temi affrontati in un evento a Roma martedì 15 ottobre 2019: La Meridiana di Santa Maria degli Angeli. Nuove scoperte al servizio della storia della scienza e della Chiesa. Una lectio magistralis offerta dall’astrofisico Costantino Sigismondi ICRA – Università di Roma La Sapienza. La Lectio coincide con l’inaugurazione del nuovo anno accademico del Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Docente per il Master in Scienza e Fede, il[…]

Read more

Nobel per la Chimica a Goodenough, Whittingham e Yoshino “per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio”.

Il premio Nobel per la chimica 2019 è stato assegnato dalla Reale Accademia delle Scienze Svedese congiuntamente allo statunitense John B. Goodenough, al britannico M. Stanley Whittingham e al giapponese Akira Yoshino “per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio”. Il Nobel è stato annunciato ieri, mercoledì 9 ottobre 2019 dal professor Göran K. Hansson, segretario generale della Royal Swedish Academy of Sciences. Qui il video dell’annuncio, dal sito ufficiale Nobelprize.org. John B. Goodenough è nato nel 1922 a Jena, in Germania. Ho ottenuto il Ph.D. nel 1952 all’Università di Chicago, Illinois, Stati Uniti. Goodenough è Cockrell Chair in[…]

Read more

Premio Nobel per la medicina a William Kaelin, Peter J. Ratcliffe e Gregg Semenza

Il premio Nobel per la medicina o la fisiologia 2019 è stato assegnato congiuntamente ai tre scienziati “per le loro scoperte su come le cellule percepiscono e si adattano alla disponibilità di ossigeno”. William G. Kaelin Jr dal 2002 è diventato professore ordinario presso la Harvard Medical School, e dal 1998 è investigatore dell’Howard Hughes Medical Institute. Sir Peter J. Ratcliffe dal 1996 è professore ordinario all’Università di Oxford. È direttore della ricerca clinica al Francis Crick Institute di Londra, direttore del Target Discovery Institute di Oxford e membro del Ludwig Institute for Cancer Research.  Gregg L. Semenza dal 1999[…]

Read more