Il libro della scienza

Oggi parliamo di un volume decisamente a carattere divulgativo, che si propone l’ambizioso obiettivo di raccontare e spiegare, ad un pubblico trasversale di neofiti, studenti o anche esperti, tutte le questioni scientifiche più importanti o di maggiore attualità. Questioni alla base stessa della scienza, o per le quali spesso ad oggi ancora non abbiamo avuto conferma, ma solo speculazioni teoriche o ipotesi.

Con il titolo Il libro della scienza. Grandi idee spiegate in modo semplice, il volume è la traduzione italiana di The Science Book, opera di Dorling Kindersley e John Farndon, illustrato da James Graham e Peter Liddiard, e pubblicato per la prima volta nel 2014 da DK Publishing. La versione italiana, curata da Dominici e Amagliani, è stata pubblicata in Italia nel 2016 da Gribaudo Editore nella collana Straordinariamente,

In 352 pagine, con numerose illustrazioni e schemi il libro affronta temi quali l’origine dell’universo e la teoria del Big Bang; le cause e i meccanismi del riscaldamento globale; la fisica quantistica, i suoi sviluppi e le sue applicazioni; le teorie sugli universi paralleli; l’origine e l’evoluzione della vita; la matematica e il modo in cui regola l’universo; la fisica delle particelle e la materia oscura; il futuro della tecnologia.

Leave a Reply