Studenti delle scuole superiori ai laboratori del Gran Sasso per studiare i raggi cosmici

International Cosmic Day: 70 studenti delle superiori alla scoperta dei raggi cosmici ai laboratori sotterranei del Gran Sasso. Nella giornata di mercoledì 6 novembre 2019, settanta studenti delle scuole secondarie di II° grado abruzzesi hanno partecipato all’International Cosmic Day. Studenti e docenti sono arrivati ai Laboratori del Gran Sasso da nove scuole, delle provincie di L’Aquila, Teramo e Pescara. Nella sala Fermi dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso – LNGS hanno potuto incontrare i fisici dell’INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, del GSSI Gran Sasso Science Institute, e dell’Università dell’Aquila. Qui la mattina hanno partecipato ad alcuni seminari e grazie[…]

Read more

Il Nobel Kip Thorne in una conferenza ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso

Il Premio Nobel Kip Thorne martedì 15 ottobre 2019 ha tenuto una conferenza su big bang, buchi neri e onde gravitazionali nella sede dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso INFN – LNGS. Nell’Auditorium del Rettorato del Gran Sasso Science Institute, Thorne è intervenuto sul tema Exploring the warped side of the Universe: from the Big Bang to Black Holes and Gravitational Waves. Esplorando il lato deformato dell’Universo: dal Big Bang ai Black Holes e alle onde gravitazionali. La conferenza si è svolta alla fine di una visita ufficiale di Thorne ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso. Nato il 1 giugno[…]

Read more

Scienza e fede e idea di Dio: quando Scalfari interpreta il pensiero di Papa Francesco

Interpretazioni che si sono ripetute ieri: che si tratti di scienza e fede, che si tratti della stessa idea di Dio, o di altre questioni, non è la prima volta che il fondatore di Repubblica Eugenio Scalfari interpreta pensiero e affermazioni di Papa Francesco. Scalfari lo aveva già fatto 18 mesi fa, pubblicando una presunta intervista che in realtà era stato un semplice colloquio privato con il Pontefice. Vedi Papa Francesco: non intervista ma colloquio privato. E ricostruendo in modo decontestualizzato e non reale alcune presunte dichiarazioni del Santo Padre. Su questioni oltretutto delicate e fondamentali, per la religione cristiana[…]

Read more

Video: spazio, la scienza che ci rende possibile scoprire esopianeti

Questo video di dodici minuti – visibile anche in questo articolo – spiega in che modo astronomi e astrofisici riescono ad individuare esopianeti, ovvero pianeti al di fuori del nostro sistema solare. Il filmato è pubblicato in formato HD sul canale YouTube Space and the universe – Spazio e universo. Il video è una sorta di viaggio virtuali attraverso il nostro sistema solare, e la nostra galassia, la Via Lattea. Dai cui confini si sposta verso il mistero dello spazio ignoto. Sono inoltre descritte le missioni spaziali che ad oggi  ci stanno dando una maggiore conoscenza e consapevolezza del cosmo.[…]

Read more

Scienza, fede e ragione: Audiweb, senza fake news e falsi follower

Parlando solo di scienza, fede e ragione, si possono raggiungere – e probabilmente nel tempo superare – le 480.000 visite mensili. Con una crescita progressiva che appare come un trend proporzionale. E che da alcuni anni – come si può desumere dai report mensili Audiweb – ci permette di confrontarci con realtà editoriale molto più strutturate dal punto di vista economico e organizzativo. Con budget di centinaia di migliaia di euro e oltre. Una crescita, quella di SRM, che ad oggi ancora non prevede – per ragioni tecniche – l’utilizzo e il conteggio di diversi parametri utilizzati nelle statistiche Audiweb.[…]

Read more

Scienza e fede: l’esperienza con i giovani del Faraday Institute di Cambridge

I giovani hanno interesse per il rapporto tra scienza e fede ? Qual’è la loro opinione prevalente, e quali sono i modi e linguaggi più opportuni per parlarne ? Sono alcune delle questioni affrontate dal Faraday Institute for Science and Religion di Cambridge – Gran Bretagna, in un’attività indirizzata specificamente agli studenti. Il progetto ha coinvolto giovani di numerosi istituzioni accademiche sul territorio britannico. Ragazzi e ragazze hanno posto ai docenti domande su questioni come il confronto tra le scienze naturali, l’evoluzione delle Terra e dei viventi e le Sacre Scritture; l’esistenza di altre forme di vita nell’universo; la religiosità[…]

Read more

Foligno: Festa di scienza e filosofia

Nuovo appuntamento, nel mese di aprile, con La Festa di Scienza e Filosofia – Virtute e Canoscenza. L’evento è organizzato annualmente dal Comune di Foligno e dalla Regione Umbria. Oltre ad un invito a conoscere e capire meglio il mondo attraverso scienza e filosofia, vuole ricordare anche Dante Alighieri. Il titolo richiama infatti il celebre brano del ventiseiesimo canto dell’Inferno: “Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza“. Proprio a Foligno nel 1472 venne prodotta la prima copia stampata della Divina Commedia. Il tema di questa edizione  è stato Evocare il[…]

Read more

Confermata l’esistenza della materia oscura

La materia oscura esiste: smentite le osservazioni che ne mettevano in dubbio la presenza nelle galassie. Una ricerca SISSA chiarisce una tra le controversie recenti più intriganti riguardo alla forma di materia più diffusa nell’Universo, che non emette alcun tipo di radiazione elettromagnetica, e ne descrive la relazione con la materia ordinaria. Tanto affascinante quanto misteriosa, la materia oscura rappresenta uno dei grandi enigmi dell’astrofisica e della cosmologia. Si suppone che costituisca circa il 90% della massa dell’Universo, ma la sua esistenza è stata dimostrata solo in modo indiretto e recentemente messa in discussione. Una nuova ricerca SISSA elimina i[…]

Read more