Scienza e fede: un incontro a Otley, Gran Bretagna.

Si parlerà di equilibrio tra scienza e fede in un incontro che si svolgerà oggi, giovedì 13 febbraio 2020, nelle cittadina di Otley, in Gran Bretagna.

Nella chiesa Parrocchiale di Otley avrà luogo il seminario God and the Big Bang – Dio e il Big Bang. Questo evento formativo è dedicato alla memoria del dottor Bernard Gill, professore di chimica all’università di Leeds,  cristiano credente. Gill era attivo in ambito scientifico e didattico, quanto fervente testimone della propria fede religiosa. Interverranno come relatori tre scienziati di fede cristiana, che dopo gli interventi gestiranno il dibattito e le domande del pubblico.

Nel seminario si parlerà del ruolo di Dio nella creazione, e delle teorie su origini e sviluppo dell’universo, tra cui la teoria del Big bang.  Con l’obiettivo di “offrire l’opportunità di scoprire, discutere confrontarsi sulla possibile compatibilità tra la scienza e la fede”. E di rispondere all’interrogativo “la religione è direttamente sfidata e messa in discussione dalla scienza, o la scienza e la fede operano semplicemente in sfere diverse ?”.

Come spiegano gli organizzatori, “la conoscenza scientifica viene spesso presentata come l’unica forma affidabile di informazione”. In realtà, “per le persone di fede, la religione fornisce risposte a domande che la scienza non può conoscere”. L’evento è parte del progetto The God and the Big Bang, che promuove seminari nel territorio del Regno Unito, per spiegare il rapporto tra fede e scienza. Otley è una cittadina e una parrocchia civile dell’area metropolitana di Leeds, West Yorkshire, Inghilterra.

Leave a Reply