Philadelphia: un convegno sull’incontro tra fede e scienza

L’incontro tra fede e scienza è il tema del convegno che si svolgerà a Philadelphia il 3 e il 4 aprile 2020. Il convegno è promosso dal Center for Science and Culture del Discovery Institute, un istituto di ispirazione creazionista che sostiene la teoria dell’intelligent design, in collaborazione con il Westminster Theological Seminary. La teoria dell’intelligent design come  noto non è del tutto compatibile con la teoria dell’evoluzione. Mentre la moderna teoria dell’evoluzione ipotizza ad esempio una sviluppo evolutivo dei viventi dovuto ad adattamento all’ambiente o selezione naturale, l’intelligent design ipotizza, come spiega la presentazione del convegno, la presenza di “innegabili[…]

Read more

Papa Francesco: siamo polvere nell’universo, però siamo amati da Dio

“Siamo polvere nell’universo” – ha affermato Papa Francesco ieri nell’udienza generale in piazza San Pietro, però “siamo la polvere amata da Dio”. Nella giornata delle Ceneri, il Pontefice ha spiegato che “la polvere sul capo – ci riporta a terra, ci ricorda che veniamo dalla terra e che in terra torneremo. Siamo cioè deboli, fragili, mortali. Nel corso dei secoli e dei millenni siamo di passaggio, davanti all’immensità delle galassie e dello spazio siamo minuscoli. Siamo polvere nell’universo. Ma siamo la polvere amata da Dio. Il Signore ha amato raccogliere la nostra polvere tra le mani e soffiarvi il suo[…]

Read more

Scienza e fede: un incontro a Otley, Gran Bretagna.

Si parlerà di equilibrio tra scienza e fede in un incontro che si svolgerà oggi, giovedì 13 febbraio 2020, nelle cittadina di Otley, in Gran Bretagna. Nella chiesa Parrocchiale di Otley avrà luogo il seminario God and the Big Bang – Dio e il Big Bang. Questo evento formativo è dedicato alla memoria del dottor Bernard Gill, professore di chimica all’università di Leeds,  cristiano credente. Gill era attivo in ambito scientifico e didattico, quanto fervente testimone della propria fede religiosa. Interverranno come relatori tre scienziati di fede cristiana, che dopo gli interventi gestiranno il dibattito e le domande del pubblico.[…]

Read more

Kathleen Lonsdale, una donna tra fede e scienza

Oggi celebriamo l’anniversario della nascita di Dame Kathleen Lonsdale, una donna che ha trascorso la propria vita tra la fede e in Dio e la scienza. Kathleen Yardley – questo il nome da nubile – studiosa britannica specializzata in cristallografia, nacque a Newbridge il 28 gennaio del 1903. Oltre ad essere una importante scienziata, era una credente, cristiana di fede quacchera. Fu la prima donna ad essere nominata professore ordinario all’University College di Londra, e una delle prime due donne ad essere ammesse alla Royal Society. Dopo la laurea nel 1924, era entrata a far parte del gruppo di ricerca[…]

Read more

Scienza e Fede: Il miracolo in prospettiva teologico – fondamentale

Scienza e Fede: pubblichiamo l’abstract della conferenza Il miracolo in prospettiva teologico – fondamentale, tenuta da Marco Staffolani, CP il 14 gennaio 2020. La conferenza si è svolta nell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, nell’ambito del modulo La Questione dei miracoli, del Master in Scienza e Fede. Abstract conferenza Il miracolo in prospettiva teologico – fondamentale. Il miracolo si inserisce nella struttura della rivelazione cristologica, attraverso la doppia dinamica dei gesti e delle parole. Se il miracolo può essere definito come l’irruzione dell’Assoluto trascendente nella natura e nella storia, tale da sovvertirne le leggi e sconvolgerne l’ordine, e se nell’ordine antropologico può[…]

Read more

Ragione, scienza e fede: il miracolo dal punto di vista della teologia

Si parla di miracoli a Roma la prossima settimana, in un evento promosso dal Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. La conferenza Il miracolo in prospettiva teologico – fondamentale, si svolgerà nell’Aula magna dell’università pontificia martedì 14 gennaio 2020, dalle 17.15. Relatore sarà padre Marco Staffolani C.P., docente della Pontificia Università Lateranense. L’evento è parte delle attività del secondo semestre del Master in Scienza e Fede, nell’ambito del modulo La questione dei miracoli. Gli eventi miracolosi sono un intervento improvviso e prodigioso di Dio nella realtà umana. Un intervento che sfida la ragione. Che si tratti di[…]

Read more

Epifania 2020: la luce della cometa come luce di ragione e fede

I Re Magi compiono un faticoso cammino, guidati dalla luce della cometa. Una luce che mostra alla loro ragione la verità della fede. Ne ha parlato Papa Francesco nell’Omelia per la Santa Messa dell’Epifania 2014, nella Basilica Vaticana. «Lumen requirunt lumine». Questa suggestiva espressione di un inno liturgico dell’Epifania si riferisce all’esperienza dei Magi: seguendo una luce essi ricercano la Luce. La stella apparsa in cielo accende nella loro mente e nel loro cuore una luce che li muove alla ricerca della grande Luce di Cristo. I Magi seguono fedelmente quella luce che li pervade interiormente, e incontrano il Signore.[…]

Read more