Papa Francesco solo raffreddato, dovrà sospendere alcune attività

La malattia di Papa Francesco è un semplice raffreddore, che in questo momento particolare lo ha spinto a rimandare udienze e celebrazioni previste da giovedì 27 febbraio. L’annuncio è arrivato oggi, domenica  marzo 2020, dallo stesso Papa Francesco al termine dell’Angelus. Il Pontefice ha chiesto ai fedeli “un ricordo nella preghiera per gli Esercizi spirituali della Curia Romana, che questa sera inizieranno ad Ariccia”. Spiegando le ragioni della sua assenza.”Purtroppo – ha affermato – il raffreddore mi costringe a non partecipare, quest’anno: seguirò da qui le meditazioni. Mi unisco spiritualmente alla Curia e a tutte le persone che stanno vivendo[…]

Read more

Papa Francesco: siamo polvere nell’universo, però siamo amati da Dio

“Siamo polvere nell’universo” – ha affermato Papa Francesco ieri nell’udienza generale in piazza San Pietro, però “siamo la polvere amata da Dio”. Nella giornata delle Ceneri, il Pontefice ha spiegato che “la polvere sul capo – ci riporta a terra, ci ricorda che veniamo dalla terra e che in terra torneremo. Siamo cioè deboli, fragili, mortali. Nel corso dei secoli e dei millenni siamo di passaggio, davanti all’immensità delle galassie e dello spazio siamo minuscoli. Siamo polvere nell’universo. Ma siamo la polvere amata da Dio. Il Signore ha amato raccogliere la nostra polvere tra le mani e soffiarvi il suo[…]

Read more

Si sta svolgendo in diretta la conferenza stampa di Conte e Speranza

Coronavirus: la conferenza stampa, organizzata dopo il Consiglio dei Ministri straordinario, è visibile in diretta sul sito web ufficiale della Protezione Civile. Il CdM ha predisposto oggi un Decreto Legge per agevolare la gestione delle emergenze derivanti  dell’epidemia internazionale da Coronavirus, che ad oggi vede oltre 90 persone positive ai test nel nostro paese.

Read more

Coronavirus: la situazione dei casi verificatisi nella Regione Lombardia

Coronavirus: dal giornale Fede e Ragione il video della diretta Youtube della conferenza stampa della Regione Lombardia. Questo il link per l’articolo e per visualizzare su Fede e Ragione la conferenza stampa. Ieri è arrivata la conferma del paziente 1: un caso di contagio in Italia su un cittadino italiano. Residente a Codogno, città in provincia di Lodi, e distante una cinquantina di chilometri da Milano, questa persona iha iniziato a mostrare sintomi il 15 febbraio. Dopo essere andato a farsi visitare al pronto Soccorso, dove gli avevano somministrato e prescritto dei farmaci per una sindrome influenzale era rientrato nella sua[…]

Read more

Scienza e fede: lo statuto ontologico dell’embrione umano

Scienza e fede: lo statuto ontologico dell’embrione umano è il titolo di un incontro che si svolgerà a Roma martedì 25 febbraio 2020. Si parlerà dell’embrione umano, tra scienza, fede, filosofia: dell’identità biologica, filosofica e teologica degli embrioni umani, considerati come persone già nelle loro prime fasi di sviluppo, ciascuno con una sua propria specifica individualità. Relatore sarà padre Ramón Lucas Lucas, docente alla Pontificia Università Gregoriana e all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Promosso nell’ambito del modulo Biotecnologie e questioni bioetiche, l’incontro è parte delle attività del dal Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Con il titolo Lo[…]

Read more

Scienza e fede: George Coyne sul caso Galileo

L’11 febbraio 2020 è morto P George Coyne, per 28 anni direttore della Specola Vaticana, l’osservatorio astronomico della Santa Sede. Per ricordarlo, ripubblichiamo il testo integrale del suo intervento al convegno Il caso Galileo. Una rilettura storica, filosofica, teologica. L’evento era stato organizzato dall’Istituto Stensen a Firenze nel 2009. La così detta Commissione Galileo fu costituita da Giovanni Paolo II con una lettera del Cardinale Segretario di Stato, il 3 luglio 1981, ai membri della Commissione. Il 31 ottobre 1992, con una solenne udienza alla Pontificia Accademia delle Scienze, Giovanni Paolo II concluse il lavoro della i L’allocuzione dei Papa[…]

Read more

Scienza e fede: un incontro a Otley, Gran Bretagna.

Si parlerà di equilibrio tra scienza e fede in un incontro che si svolgerà oggi, giovedì 13 febbraio 2020, nelle cittadina di Otley, in Gran Bretagna. Nella chiesa Parrocchiale di Otley avrà luogo il seminario God and the Big Bang – Dio e il Big Bang. Questo evento formativo è dedicato alla memoria del dottor Bernard Gill, professore di chimica all’università di Leeds,  cristiano credente. Gill era attivo in ambito scientifico e didattico, quanto fervente testimone della propria fede religiosa. Interverranno come relatori tre scienziati di fede cristiana, che dopo gli interventi gestiranno il dibattito e le domande del pubblico.[…]

Read more

Nature: studiare l’evoluzione su Dna umano antico dell’Africa occidentale

La rivista scientifica Nature ha pubblicato un nuovo studio scientifico sull’Evoluzione umana. I ricercatori hanno studiato Dna di antichi umani vissuti  nell’Africa occidentale, e considerati nel contesto globale della storia della popolazione africana. Gli autori – di cui citiamo l’elenco completo dopo l’abstract dell’articolo – hanno pubblicato lo studio su Nature il 22 gennaio scorso, con il titolo Ancient West African foragers in the context of African population history. DOI 10.1038 / s41586-020-1929-1. Come spiega Nature, “l’analisi del Dna umano antico proveniente dall’Africa centrale occidentale offre approfondimenti sulla storia della popolazione africana, inclusa l’origine dei parlanti delle lingue bantu”. La[…]

Read more

Scienza e fede: la ragione davanti ai miracoli

Scienza e fede: un evento a Roma per parlare di miracoli, di fronte alla ragione, alla teologia e alla ricerca scientifica. Con il titolo La ragione davanti ai miracoli, l’incontro vedrà l’intervento di padre Hrvoje Relja, docente all’Università di Split, Croazia. Questa conferenza è parte del modulo La questione dei miracoli, del Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Si svolgerà martedì 26 novembre 2019 nell’Aula Magna  dell’università, in via degli Aldobrandeschi 190. Gli eventi miracolosi non interrogano solo la religiosità e la fede delle persone. Nè solo la scienza, tramite la quale possiamo cercare di capire l’effettiva natura[…]

Read more