Nasa Apollo 7 22 ottobre 1968

Anniversari: Nasa, gli astronauti dell’Apollo 7 al rientro dalla missione

L’immagine del giorno Nasa è una fotografia che celebra i cinquant’anni dal rientro della missione Apollo 7,  il 22 ottobre del 1968. Lanciata l’11 ottobre del 1968 con un razzo Saturn dalla base dell’Air Force di Cape Canaveral, questa fu la prima missione con equipaggio umano dopo la tragedia dell’Apollo 1. Il modulo spaziale ammarò nel Golfo del Messico. Vediamo raffigurato a sinistra il comandante Walter Schirra. Al centro Donn Eisele, pilota del modulo di comando. A destra Walter Cunningham, pilota del modulo lunare. Accanto a lui  il dottor Donald E. Stullken, capo del Nasa Recovery Team presso il Manned Spacecraft Center’s[…]

Read more
luna paolo centofanti

Lo sbarco sulla Luna: un successo tecnologico e umano

Arrivare sulla Luna il 20 luglio del 1969 è stato un obiettivo eccezionale Un obiettivo possibile non solo grazie alla scienza, ma anche grazie agli sforzi, al duro lavoro e ai rischi affrontati da tanti esseri umani. Militari, ingegneri, tecnici, impiegati, manager e astronauti. Con il contributo lavorativo e scientifico anche di molte donne. L’ultimo uomo a camminare sulla Luna è stato l’astronauta americano Eugene Cernan, uno dei soli tre astronauti al mondo che abbiano effettuato due volte il viaggio dalla Terra alla Luna. Chernan purtroppo è morto il 16 gennaio del 2017 a Chicago, a quasi 83 anni di età. Il[…]

Read more
sindone

Arte e reliquie: le forme, i colori

La visione dell’arte e del sacro, tra oggettività e soggettività Arte e reliquie, considerate nella differenza tra visione e percezione, tra oggettività e soggettività. Questo il tema al centro di un conferenza a Roma, martedì 17 aprile 2018. Per capire che ciò che guardiamo e ciò che percepiamo non sempre coincidono. E come questa differenza tra la percezione e ciò che osserviamo può influire sul modo in cui conosciamo e capiamo la realtà. Espressioni artistiche, come un quadro, una statua o altra opera d’arte. Oppure forme visibili del sacro, come può essere ad esempio una icona, o una reliquia ufficialmente[…]

Read more

Scienza e fede, tra miracoli di Lourdes e sostenibilità ambientale

Si è parlato di due diverse sfaccettature del rapporto tra religione e ricerca scientifica a Roma, tra il mese di gennaio e febbraio. Le guarigioni miracolose avvenute nel Santuario di Lourdes martedì 9 gennaio 2018 sono state al centro di una conferenza del professor Franco Balzaretti, vicepresidente nazionale dell’AMCI, l’Associazione dei Medici Cattolici Italiani. Balzaretti è membro del CMIL, il Comitato Medico Internazionale di Lourdes, che studia scientificamente, e quando opportuno certifica come miracolosi, i casi di pellegrini guariti dopo aver visitato la grotta di Massabielle. Guarigioni inspiegabili da patologie croniche, terminali o comunque considerate dai medici come irreversibili. Ad oggi le guarigioni[…]

Read more
lourdes

I miracoli di Lourdes, visti tra scienza e fede

Si parlerà di guarigioni miracolose in una conferenza a Roma, martedì 9 gennaio 2018. Questioni complesse, che afferiscono tanto alla sfera della scienza medica e della ragione, per accertare le guarigioni stesse e cercarne le eventuali spiegazioni scientifiche, quanto a quella della fede, quando tali guarigioni sono inspiegabili. Relatore Franco Balzaretti, vicepresidente Nazionale AMCI – Associazione Medici Cattolici Italiani, e membro del CMIL, il Comitato Medico Internazionale di Lourdes, che studia le guarigioni avvenute nel Santuario. Ad oggi sono 69 i casi riconosciuti ufficialmente come miracolosi dalla Chiesa Cattolica. Persone con patologie croniche o comunque irreversibili, per le quali la[…]

Read more
dna

Dall’Atomo all’Uomo: Determinismo, Diversità, Complessità

Le basi della vita biologica, il modo in cui è apparsa e si è evoluta sul nostro pianeta, le regole fisiche, chimiche e biologiche che la governano. Questi alcuni degli argomenti affrontati lo scorso martedì 19 dicembre 2017 dal chimico Vincenzo Balzani, nella conferenza Dall’Atomo all’Uomo: Determinismo, Diversità, Complessità, promossa dal Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, nell’ambito del modulo Le Fondamenta della Materia Fisica. Nato a Forlimpopoli il 15 novembre del 1936, professore emerito dell’Università di Bologna, dove si è laureato in Chimica nel 1960. Nell’evento, che si è svolto in collegamento dall’Istituto Veritatis Splendor di[…]

Read more

20 luglio 1969: l’uomo sulla Luna

Sono trascorsi quasi 50 anni da quando il primo essere umano ha posato il proprio piede sulla superficie del nostro satellite. Era la notte tra il 20 e il 21 luglio 1969, quando Neil Armstrong, comandante della missione Apollo 11, alle 5.56 ora italiana scese sul suolo lunare dalla scaletta del LEM – Lunar Excursion Module. In tutto il mondo centinaia di milioni di spettatori seguivano l’evento in televisione, allora nel nostro paese in bianco e nero. Da quel giorno il mondo non fu più lo stesso, e cominciammo tutti a capire quanto fossero piccole e relative le dimensioni del[…]

Read more