Darwin: i 160 anni dell’Origine delle Specie

Sono trascorsi 160 anni dalla pubblicazione del volume di Charles Darwin L’origine delle specie per selezione naturale, il libro che ha presentato e spiegato la teoria dell’evoluzione naturale dei viventi. Nelle prossime settimane pubblicheremo notizie degli eventi organizzati in tutto il mondo e nel nostro paese per celebrare questo importante anniversario. Il 24 novembre del 1859 veniva pubblicato a Londra dall’editore John Murray il volume L’origine delle specie per selezione naturale, lo studio più importante sulla teoria evolutiva degli esseri viventi. Ne era autore il naturalista e botanico britannico Charles Robert Darwin, considerato insieme al naturalista gallese Alfred Russell Wallace il padre della[…]

Read more

Google Doodle: Ynes Mexia, la botanica che studiò il Rio delle Amazzoni

Il Google Doodle di oggi, domenica 15 settembre 2019, è dedicato alla botanica Ynes Enriquetta Julietta Mexia. Ynes Mexia è nota in ambiti botanici soprattutto per aver scoperto un nuovo genere di Asteraceae, per i suoi lunghi studi nell’area del Rio delle Amazzoni, e per essere stata forse la più importante collezionista di piante della sua epoca. Possedeva una enorme varietà di piante, provenienti principalmente dal Messico e  da altri paesi del Sud America, dove fece numerosi e lunghi viaggi di ricerche. Si recò infatti più volte in Argentina, Brasile, Cile, Ecuador, Messico, Perù e altre nazioni, e nella zona[…]

Read more

Nature: dieci studiosi che stanno cambiando la scienza

La rivista scientifica Nature pubblica un numero speciale su “dieci stelle della scienza nell’Asia orientale” Dieci ricercatori che con il proprio lavoro stanno contribuendo allo sviluppo della scienza in aree disciplinari molto distanti tra loro. E alla sua applicazione in settori importanti della società e dell’economia, e al modo in cui viviamo. “Il lavoro di questi ricercatori – afferma infatti Nicky Phillips, bureau chief di Nature Asia – Pacific – esemplifica la crescente capacità scientifica dell’Asia orientale. Le loro scoperte non solo migliorano la reputazione di queste regioni, ma aiutano a migliorare la vita attraverso i progressi della salute, dell’agricoltura e[…]

Read more

Nobel per la Medicina a Hall, Rosbash e Young per lo studio dell’orologio biologico

I tre scienziati sono stati premiati per le loro ricerche che li hanno portati, tra l’altro, ad individuare e isolare il gene che controlla e regola il nostro ritmo biologico, che determina nelle 24 ore di una giornata anche i nostri ritmi circadiani, che regolano tra l’altro i periodi di sonno e di veglia, la produzione di sostanze come il cortisolo, la temperatura del nostro corpo e il funzionamento dell’apparato circolatorio, e determina fenomeni come il jet lag quando ci si sposta in paesi con orari differenti dal nostro. La notizia è stata annunciata oggi, lunedì 2 ottobre 2017, sul[…]

Read more

Studiare come le piante crescono e reagiscono al clima

La fenologia vegetale è la scienza che studia le fasi di sviluppo delle piante e i fenomeni naturali ciclici e stagionali che le riguardano. Uno studio che non può prescindere dall’ambiente e da quelli che sono gli effetti del clima e dei cambiamenti climatici, e dalla genetica delle stesse piante . Da pochi giorni, in vista dell’Autunno, è stata avviata la nuova Campagna europea della fenologia, indirizzata a scuole e studenti. Per la campagna 2017 – 2018, realizzata nell’ambito del Globe Program, un programma mondiale di scienza e istruzione, è stata realizzata anche una apposita applicazione, GrowApp. Gli studenti potranno così ad[…]

Read more
archaeometry

Pollini sulla Sindone: probabili tracce di unguento e balsamo usati nelle sepolture e in riti funebri

Queste una delle ipotesi formulate in un recente studio realizzato dalla botanica e biologa Marzia Boi, ricercatrice al Laboratorio di Botanica del Dipartimento di Biologia dell’Università delle Isole Baleari, a Palma di Maiorca, Spagna, e componente dell’Edices, il Gruppo di Ricerca del Centro Spagnolo di Sindonologia. La ricerca è stata pubblicata nel mese di aprile con il titolo Pollen on the Shroud of Turin: The Probable Trace Left by Anointing and Embalming – Polline sulla Sindone di Torino: la probabile traccia lasciata da unguento e balsamo, sulla rivista Archaeometry, edita dall’università di Oxford, Volume 59, Issue 2, pagine 316 –[…]

Read more
dna il grande libro della vita da mendel alla genomica

Il DNA e la vita, da Mendel alla genomica moderna

Dal 10 febbraio al 18 giugno 2017 il Palazzo delle Esposizioni di Roma ospita una mostra dedicata alla storia e allo sviluppo della moderna genetica: da Gregor Mendel, matematico, naturalista, monaco agostiniano, considerato il padre della genetica, a James Dewey Watson e Francis Crick, che hanno svelato il mistero della struttura del DNA. La mostra racconta i nostri geni in modo globale e interdisciplinare: da quelli dei microorganismi a quelli delle piante e degli animali, fino ad arrivare all’uomo; dal modo in cui il nostro patrimonio genetico può determinare le nostre esistenze, al modo in cui invece lo influenzano le scelte che[…]

Read more