Notizie recenti, tra fede, scienza e cultura

Pubblichiamo alcune delle più rilevanti notizie di queste settimane, su tematiche di scienza, fede e cultura.

Scienza e fede.

La Biblioteca Nazionale di Israele ha reso disponibili alcuni scritti teologici di Isaac Newton, e testi e manoscritti dedicati alla religione e a questioni di fede. Gli scritti erano stati comprati nel 1936 da Abraham Shalom Yahuda, uno studioso biblico israeliano. Ne parliamo su SRM – Science and Religion in Media e in un prossimo articolo questo settimana

Religione e Santa Sede.

Venerdì 26 luglio 2019 è morto a El Cobre il cardinale emerito Jaime Lucas Ortega y Alamino. Era stato arcivescovo di San Cristobal de la Habana, sostituito da monsignor Juan de la Caridad Garcia Rodriguez. Su Fede e Ragione, il telegramma di cordoglio di Papa Francesco, firmato dal segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin.

Il cordoglio di Papa Francesco per la morte del cardinale Jaime Lucas Ortega y Alamino

Scienza e ambiente.

Duecentocinquanta scienziati e intellettuali hanno inviato al Presidente della Repubblica, ai Presidenti della Camera e del Senato e al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, una lettera in cui dicono no alle fake news su clima e riscaldamento globale. Tra i firmatari anche la Società Italiana Scienze del Clima. Ha coordinato l’iniziativa Roberto Buizza, fisico dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

250 scienziati e intellettuali contro le fake news sul riscaldamento globale

Scienza, ricerche e tecnologie.

Il Cnr – Consiglio Nazionale delle Ricerche, ha ufficialmente presentato alla stampa e alla istituzioni il nuovo Istituto scienze e tecnologie chimiche Giulio Natta. L’evento si è svolto al Dipartimento di scienze chimiche e tecnologie dei materiali del Cnr.

Cnr: presentazione del nuovo Istituto scienze e tecnologie chimiche Giulio Natta

Scienza: Astronomia e astrofisica.

Pubblicato sulla rivista scientifica uno studio che ha portato alla scoperta di due nuovi pianeti extrasolari con massa simile alla Terra. I due pianeti hanno una temperatura adatta alle presenza di acqua liquida, e orbitano attorno alla stella Teegarden.

Due pianeti con massa simile alle Terra nella fascia di abitabilità della stella Teegarden

 

Leave a Reply