Nasa: New Horizons ha raggunto Plutone

nh-color-pluto-charon nasa-jhuapl-swriNella notte tra il 14 e il 15 luglio la sonda spaziale New Horizons ha raggiunto il pianeta nano Plutone, ai confini del nostro sistema solare, dopo un viaggio durato nove anni, per oltre 5 miliardi di chilometri. Un evento storico per la NASA e per l’esplorazione spaziale.

Alle 2.53, ora italiana, il segnale della sonda è stato captato da una delle antenne radio del Deep Space Network Nasa, situata presso la città di Madrid, Spagna. Le trasmissioni sono riprese dopo circa 20 ore, dal momento che era stato prima necessario trasmettere continuativamente alla Terra i dati scientifici della missione, durante la fase di avvicinamento.

La sonda transita ad una distanza di circa 12.500 chilometri da Plutone. Nell’immagine, cortesia NASA, una foto a colori ad alto contrasto e alta risoluzione di Plutone e della più grande delle sue cinque lune, Caronte, scattata l’11 luglio 2015 durante l’avvicinamento di Horizons al pianeta. Credits: NASA-JHUAPL-SWRI.

Leave a Reply