Ostuni: Fede e scienza tra Giovanni Paolo II e Francesco

giovanni paolo ii benedetto xvi francescoUn incontro alla chiesa della Madonna del Carmine di Ostuni, domenica 1 novembre 2015, per parlare del rapporta tra scienze e religione, alla luce del Magistero Pontificio più recente. Il professor Mario Castellana, docente di Filosofia della Scienza all’Università del Salento, terrà infatti una lectio magistralis dal titolo Fede e scienza tra Giovanni Paolo II e Francesco. L’evento affronterà quindi le posizioni filosofiche e teologiche espresse da Papa Giovanni Paolo II, dal Papa Emerito Benedetto XVI e dall’attuale pontefice.

È promosso dalla Confraternita del Carmine, dall’Associazione Culturale Città Viva e dal MEIC – Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale, in collaborazione con la redazione de Il Monte del Carmelo, giornale bimestrale della confraternita. Nato a Martina Franca, Taranto, l’8 dicembre del 1949, Castellana, si è laureato in filosofia nel 1972 all’Università degli Studi di Lecce, con una tesi sull’epistemologia di Gaston Bachelard. Ha poi perfezionato i propri studi all’Università degli Studi di Roma. È uno dei componenti del direttivo del Centro Interuniversitario di Filosofia della fisica di Cesena, e dell’Atelier Bachelard, presso l’Ecole Normale Supérieure di Parigi, Università di Lione.

Leave a Reply