Oumuamua: l’asteroide interstellare in realtà è una sonda aliena ?

Questa l’ipotesi su cui stanno lavorando da alcune settimane diversi ricercatori a livello internazionale. Sono spinti ad ipotizzarlo non soltanto dalla forma dell’asteroide, comunque atipica e tale da farlo sembrare decisamente un’astronave, o qualcosa di simile.  Oumuamua, come spiega un articolo sulla rivista Scientific American, e come aveva anticipato anche Nature, ha infatti delle peculiarità che finora non erano state riscontrate in altri asteroidi.

Approfondiamo la questione domani sera in un nuovo articolo. Il precedente era stato pubblicato per errore ancora in bozza Sulla ricerca di eventuali prove che l’asteroide sia in realtà artificiale, progettato e costruito da forme di vita intelligente extraterrestri, stanno lavorando il  Seti Institute, utilizzando strumenti come l’Allen Telescope Array, e il progetto Breakthrough Listen, sostenuto economicamente da Yuri Milner e Mark Zuckerberg, CEO Facebook, e coordinato anche dal grande fisico britannico Stephen Hawking.

Leave a Reply