Laboratori del Gran Sasso: Fisica per adulti e bambini

Domenica 27 maggio nuovo appuntamento con l’Open Day Laboratori Nazionali del Gran Sasso – LNGS

Fisica, scienza e natura per grandi e piccoli, tra giochi fisici e matematici, esperimenti, attività interattive. I Laboratori hanno previsto decine di attività per l’annuale appuntamento con l’Open Day di domenica scorsa. Un evento divulgativo, che prevede anche spettacoli, giochi, laboratori didattici, animazione scientifica e conferenze. A cui si è affiancata l’opportunità di visitare il planetario le strutture tecniche e sperimentali dell’LNGS, di incontrarne i ricercatori, conoscerne i progetti in corso. E la possibilità camminare nella natura del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, e osservarne la flora e la fauna. Tra i progetti realizzati nel Laboratori Nazionali del Gran Sasso, possiamo citare ad esempio Icarus, Luna, Xenon1T.

Nella giornata ai Laboratori ha avuto luogo anche la premiazione del concorso Anch’io Scienziato, al quale hanno partecipato con progetti scientifici circa 900 studenti di scuole e istituti della Regione Abruzzo. Nel pomeriggio si è svolto l’incontro con Marica Branchesi del Gran Sasso Science Institute e Paolo Gorla dei Laboratori del Gran Sasso. Gli spettatori hanno potuto ascoltarli e porre domande sulle più importanti o più recenti scoperte della fisica e dell’astrofisica, e sui misteri del nostro universo. Nell’incontro Segnali dall’Universo sconosciuto, si è parlato anche di fisica delle onde gravitazionali e di materia oscura. Immagine di Paolo Centofanti, direttore SRM: LNGS Assergi

Leave a Reply