Scienza, fede, ragione, informazione. Direttore Paolo Centofanti

Newsletter maggio 2012

SRM Newsletter n. 204

5 maggio 2012

Il pensiero analitico riduce o limita la religiosità ?

Sembrerebbe di sì, stando ad uno studio realizzato da alcuni ricercatori USA e pubblicata recentemente da Science e Scientific American, in un articolo dal titolo Losing Your Religion: Analytic Thinking Can Undermine Belief. I ricercatori hanno intervistato su fede, religiosità e credenze nel soprannaturale un campione di 93 studenti, e un ulteriore campione di 148 adulti che avevano aderito allo studio online; hanno poi ripetuto le interviste a distanza di alcune settimane sugli stessi individui, dopo che i soggetti si erano esercitati, su indicazioni dei ricercatori, in pratiche di pensiero razionale e analitico; nella seconda tornata di domande le dichiarazioni di fede, religiosità, o comunque nel credere in qualcosa di non giustificabile scientificamente, erano diminuite.

La questione però, anche dal punto di vista della validità, assoluta o relativa, di tali test, non è così semplice.

Link SRM

 

Libri

 

Soy amado, luego existo. Reflexiones sobre el darwinismo, el diseño inteligente y la fe cristiana

Di Daniel Iglesias Grèzes

Il Centro Culturale Cattolico uruguaiano Fe y Razón pubblica, in formato cartaceo e elettronico, questo nuovo libro dell’ing. Daniel Iglesias Grèzes, quarto dell’autore e nono nella collana Fe y Razón, espressamente dedicata al rapporto tra religione, filosofia e ricerca scientifica.

Tra gli argomenti affrontati nel volume, la teoria darwiniana sull’evoluzione, le critiche scientifiche a tale teoria, la dottrina cattolica sull’evoluzione e sulla creazione, le teorie dell’Intelligent Design, il Big Bang e la creazione dell’Universo.

A questo link è possibile leggere l’indice e una scheda del libro, testo originale in spagnolo.

Link Collana Fe y Razón

Eventi recenti

 

Open Science Institutions: why did they arise and how can they survive?

Il Centro Linceo Interdisciplinare Beniamino Segre il 23 aprile 2012 ha organizzato questa conferenza di Paul A. David, professore emerito presso l’Università di Stanford, Senior Fellow allo Stanford Institute for Economic Policy Research, professore emerito all’Università di Oxford e Professorial Fellow al Maastricht Economic Research Institute on Innovation and Technology.

Sono intervenuti Paolo Bianco, Dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università La Sapienza di Roma; Alessandro Roncaglia, Accademia dei Lincei, Università La Sapienza di Roma; Alessandro Schiesaro, Università La Sapienza di Roma, coordinatore della segreteria tecnica per le politiche della ricerca del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

Link SRM

Le grandi sfide della Fisica e della Chimica per l’Ingegneria

Nell’ambito del programma I Lincei per La Scuola – Lezioni Lincee di Fisica e Chimica, Il Centro Linceo Interdisciplinare Beniamino Segre ha definito un ciclo di incontri in varie città italiane, finalizzati al divulgare la fisica e la chimica tra gli studenti delle scuole superiori, e a sensibilizzare i giovani allo studio di tali discipline.

Tra le varie iniziative, il 20 aprile 2012 il Centro ha organizzato al Politecnico di Milano il seminario Le grandi sfide della Fisica e della Chimica per l’Ingegneria, con la partecipazione di Carlo Cavallotti, Sergio Carrà, Franco Ciccacci, Orazio Svelto, professori dell’ateneo, i quali hanno affrontato tematiche quali la rivoluzione tecnologica e scientifica dovuta al laser, la storia e lo stato attuale della ricerca sulle nanotecnologie, le prospettive nell’ingegneria delle funzionalità molecolari e delle funzionalità biotecnologiche.

Link SRM

Può un neutrino smentire Einstein? Alla velocità della luce… e oltre

Una tavola rotonda a Milano, il 20 aprile 2012, sugli attuali sviluppi negli studi teorici e sperimentali della Fisica e di come possano pesare sulla validità della teoria della relatività generale, formulata da Albert Einstein.

L’evento, a cui hanno preso parte il prof. Antonio Ereditato, coordinatore dell’esperimento Opera al CERN di Ginevra, e il prof. Giuseppe Tanzella-Nitti, astrofisico e ordinario di Teologia Fondamentale alla Pontificia Università della Santa Croce di Roma, era coordinato dal giornalista scientifico Giovanni Caprara.

Link SRM

Genialità e attualità di P. Matteo Ricci

Un convegno sulla figura di Padre Matteo Ricci, scienziato, padre gesuita, presso l’Antica Biblioteca dell’Università di Macerata.

Promosso dall’Università e dal Comune di Macerata, l’evento si è svolto il 20 aprile 2012 e oltre agli interventi del Rettore, professor Luigi Lacchè, e di S.E. monsignor Claudio Giuliodori, Vescovo di Macerata, ha visto la presentazione del volume sui convegni organizzati nel 2010 a Roma e Macerata sul tema Scienza, ragione, fede. Il genio di P. Matteo Ricci.

Link SRM

NanotechFestival

La città di Ivrea ha ospitato questa rassegna divulgativa di eventi e incontri sulle nanotecnologie, dedicata soprattutto a studenti e non specialisti, per raccontare le nuove forme di ricerca scientifica e stimolare i giovani allo studio delle scienze e di questo particolare settore.

Tra conferenze, mostre e spettacoli, dal 19 al 21 aprile 2012, sono intervenuti tra gli altri Luigi Nicolais, presidente del CNR, e il professor Fabrizio Pirri, coordinatore del Center for Space Human Robotics dell’Istituto Italiano di Tecnologia e docente di fisica della materia al Politecnico di Torino.

Link SRM

I pianeti “alieni” e probabilità di vita nell’universo

Una conferenza della professoressa Margherita Hack per spiegare le probabilità dell’esistenza di pianeti che, in altri sistemi solari e altre galassie possano ospitare forme di vita.

Organizzato dall’Accademia Nazionale dei Lincei presso la Palazzina dell’Auditorio, in via della Lungara, 230, l’incontro con la famosa astrofisica si è svolto lo scorso venerdì 17 aprile 2012.

Link SRM

XII Conferenza Internazionale di Comunicazione della Scienza e della Tecnologia

Si è svolta a Firenze dal 18 al 20 aprile la XII edizione della Conferenza Internazionale sulla comunicazione della scienza e delle tecnologie; organizzato nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio 2012 dal Comune di Firenze con la collaborazione dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, l’evento ha visto la presenza di numerosi scienziati, giornalisti e comunicatori della scienza, provenienti da 50 nazioni.

Alla cerimonia inaugurale, oltre al Sindaco di Firenze Matteo Renzi, sono intervenuti Toss Gascoigne, presidente del PCST Network, Lidia Brito, direttore della Science Policy Division dell’Unesco; Jean-Jaques Dordain, direttore generale dell’Agenzia Spaziale Europea.

La rassegna era patrocinata da Agenzia Spaziale Europea, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Comune di Firenze, Istituto Nazionale di Astrofisica, Istituto Universitario Europeo, Museo Galileo, Regione Toscana, Unesco, Università degli Studi di Firenze.

Link SRM

I Congresso Internazionale sulla Sindone in Spagna

Per celebrare il XXV anno dalla propria costituzione, il Centro Español de Sindonología, ha organizzato, il 28, 29 e 30 aprile 2012, a Valencia, Spagna, un Congresso che si è proposto di fare il punto sullo stato attuale delle ricerche scientifiche e storiografiche sulla Sacra Sindone.

Sono intervenuti, tra gli altri, esperti e sindonologi di fama come Bruno Barberis, Mark Guscin, John Jackson, Barrie Schwortz, Ian Wilson.

Link SRM

M’illumino d’immenso. La luce fra scienza e filosofia

Il Cenacolo della Basilica di Santa Croce di Firenze il 30 aprile 2012 ha ospitato una Lectio magistralis del filosofo Sergio Givone e del fisico Massimo Inguscio, sul tema M’illumino d’immenso, nell’ambito delle iniziative per la Notte Bianca 2012 organizzata dal Comune di Firenze.

Givone, docente di Estetica, ha mostrato “come, nella storia della filosofia e della letteratura, la luce abbia avuto un ruolo centrale e sia stata un elemento continuativo, dal Medioevo ai giorni nostri”.

Inguscio, professore di Fisica della Materia, ha illustrato la storia degli studi scientifici “come leggi fondamentali della natura si possono tradurre in equazioni matematiche e come la luce può rappresentare un veicolo di informazioni”.

Link SRM

Storia della Sindone: gli anni perduti

Una conferenza del dr. Alessandro Piana, Biologo molecolare, organizzata dall’Istituto Scienza e Fede e Othonia nell’ambito del modulo di conferenze del Diploma di specializzazione in Studi Sindonici.

L’evento si è svolto a Roma mercoledì 2 maggio, nell’Aula Magna dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.

Link SRM

Prossimi eventi

 

Aspetti etici dell’ingegneria genetica

Conferenza della professoressa Vincenza Mele, docente presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma, per il modulo Biotecnologie e questioni bioetiche, del Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.

Martedì 8 maggio 2012, dalle ore 17:10 alle ore 18:40, presso l’Aula Magna dell’università, in via degli Aldobrandeschi, 190, Roma.

Link SRM

Festa di Scienza e Filosofia. Virtute e Conoscenza: Scienza, Ricerca, Sviluppo

Quattro giorni dedicati alla scienza e alla filosofia nella rassegna organizzata dal Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno, da Oicos Riflessioni e patrocinata dal Comune di Foligno. Numerosi, dal 10 al 13 maggio 2012, gli incontri divulgativi e le conferenze dell’iniziativa che prevede anche mostre e momenti di spettacolo.

Tema portante Scienza, Ricerca, Sviluppo, per analizzare l’importanza della scienza nella società e nell’economia attuali, particolarmente in questi particolari periodi di crisi e difficoltà economiche e sociali, senza dimenticare però le possibile implicazioni etiche delle applicazioni pratiche della ricerca scientifica e della tecnologia.

Link SRM

Contacts SRM

pcentofanti@gmail.com

info@srmedia.org

0039-3927208388

skype: paolo.centofanti

www.srmedia.org

www.srmediait.blogspot.com

www.srmedia.blogspot.com

Lascia una risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: